Ignacio De Petra – Identitad espacio-tiempo

Ravenna - 21/11/2015 : 15/12/2015

“Le mie foto non sono artificiali, né manipolate digitalmente. Si tratta di un momento intimo tra il tempo e la luce” IgnacioDePetra.

Informazioni

Comunicato stampa

"IDENTIDAD ESPACIO-TIEMPO"

"...Quando IgnacioDePetra parla del valore del tempo nelle sue fotografie, lo racconta come un tempo prepotentemente bergsoniano; si tratta di un elemento non calcolabile, non quantitativo ma qualitativo ed eterogeneo, mobile e intuitivo raccolto attraverso il medium fotografico sino a generare una visione sovrareale..."
Sabina Ghinassi.

Il segreto di Ignacio è contemplare molteplici condizioni di luce lavorando in maniera esclusiva e ricercata; estrapolando ed esaltando piccoli riflessi. Attraverso la s
ua "Decostrucciòn de la luz" riesce a farci entrare in un clima "pluridemensionale", quasi cosmico.
"..

il tempo è l'immagine mobile dell'eternità " scrive Platone.

vibra, Michela Bernardini.

Il fotografo e videomaker spagnolo IgnacioDePetra vive e lavora a Madrid.

Dopo gli studi alla Scuola di Arti Applicate di Madrid con Cristina Garcia Rodero, importantissima artista e fotografa della Magnum, si avvicina al mondo del reportage e del 'fashion work'. Successivamente sviluppa una tecnica sperimentale personale, ibrida tra panning e immobilità, che applica a diversi progetti, tra cui le serie delle Tauromachie, dei paesaggi urbani e delle maschere.

Ha collaborato con molti artisti spagnoli, tra cui Pedro Garhel, Oscar Benedì e Juan Zamudio. Alcuni suoi scatti sono stati selezionati nell’ambito della mostra “Universo en español”, organizzata dal quotidiano El Pais all’Istituto Cervantes di Madrid nel 2012, mentre nel 2013 il concept store bolognese “L’Inde le Palais” ha aperto i suoi spazi alla personale “De Luces”, selezione di lavori appartenenti alla serie Tauromachie, in occasione della 37esima edizione di Arte Fiera Bologna. Lo scorso anno ha lavorato per un progetto in team con lo stilista e fashion designer Atos Lombardini. Nel 2014 ha partecipato alla collettiva 'orgullo' centro espositivo 'Casa de Vacas' di Madrid.

“Le mie foto non sono artificiali, né manipolate digitalmente. Si tratta di un momento intimo tra il tempo e la luce”

IgnacioDePetra

Presso vibra sarà disponibile il catalogo " IDENTIDAD ESPACIO-TIEMPO" direzione artistica e creativa Michela Bernardini - testo critico Sabina Ghinassi.