Hua Zhining – The Invisible Combination of Chinese and Western

Milano - 15/01/2021 : 15/04/2021

MA-EC Gallery apre il 2021 con la personale della nota artista cinese Hua Zhining (1932-2018), visibile solo online sulla piattaforma virtuale www.wepresentart.com.

Informazioni

  • Luogo: MILAN ART & EVENTS CENTER MA-EC
  • Indirizzo: Via Santa Maria Valle 2, 20123 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 15/01/2021 - al 15/04/2021
  • Vernissage: 15/01/2021 no, solo evento online
  • Autori: Hua Zhining
  • Curatori: Wang Xun
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Patrocini: Shanghai Wison Art Museum Zhining East-West Cultural Exchange Association Irving & Ruby Wang Foundation (USA)

Comunicato stampa

MA-EC Gallery apre il 2021 con la personale della nota artista cinese Hua Zhining (1932-2018), visibile solo online sulla piattaforma virtuale www.wepresentart.com

The Invisible Combination of Chinese and Western sarà visibile sul sito dal 15 gennaio.

La mostra, a cura di Wang Xun, gode del Patrocinio di Shanghai Wison Art Museum, Zhining East-West Cultural Exchange Association, Irving & Ruby Wang Foundation (USA).
In esposizione oltre 20 lavori di Hua Zhining, artista cinese che ha avuto influenza sulla scena internazionale.

Nata a Wuxi, era figlia di un funzionario del dipartimento nazionale dei trasporti

Nel 1956 si laureò presso il Dipartimento di Belle Arti della National Taiwan Normal University.

È stata assistente dell’artista Zhu Dequn che, come afferma il critico Pierre Cabana, raffigurava nei suoi dipinti un paese sia immaginario sia reale. Zhu Dequn ha sempre elogiato l’operato di Hua Zhining e la sua capacità di aver percorso una strada artistica unica.

Nei dipinti di Hua Zhining gli elementi reali e quelli spirituali diventano un tutt’uno e nelle rappresentazioni dell’infinito coglie l’istante e la suggestione. Si allontana dalla concretezza del dipinto tradizionale cinese e persegue la via dell’astrazione, schizzi d’inchiostro e di colore formano dei blocchi di forme diverse che hanno un che di magico e mutevole. Ciano, rosso, giallo, porpora, bianco si intersecano nei dipinti, creando una sinfonia spirituale di ritmo e di luce che fonde la tradizione cinese con l’astrazione occidentale. Ne derivano opere di alto livello artistico, dove intuizione, audacia, passione uniscono le qualità estetiche e l’essenza delle tradizioni culturali e artistiche cinesi e occidentali.



Hua Zhining insieme a Zao Wou-ki, Zhu Dequn, Wu Guanzhong fa parte del gruppo di pittori cinesi che sono noti ed influenti in ambito internazionale.
Sebbene abbiano tutti uno stile differente, nei loro dipinti è evidente il rispetto per la tradizione e la perfetta fusione di elementi cinesi e occidentali.
Molti critici a livello internazionale hanno espresso pareri positivi sulle opere di Hua Zhining. Nei suoi dipinti traspare l’amore per la natura e il desiderio di trasformare gli oggetti visivi in immagini dell'anima. Volgendo lo sguardo verso la vastità del paesaggio delle dinastie Song e Yuan e la magnifica grazia dei dipinti della prospera dinastia Tang, incarna l'armonia interiore tra la sensibilità spirituale dell'uomo e l'ordine naturale, e suscita forti emozioni nello spettatore.
Nel 1983 Hua Zhining ha fondato la New York State Chinese Cultural Association negli Stati Uniti con l’obiettivo di promuovere l'interazione tra le culture cinesi e occidentali. Ha insegnato agli occidentali a capire il fascino della pittura cinese e l'essenza del pensiero orientale.


Hua Zhining (nota anche come Ruby Wang) nacque nel 1932 a Wuxi.
Nel 1956 si laureò presso il Dipartimento di Belle Arti della National Taiwan Normal University.
Nel 1983, su invito del Comitato Municipale di Pechino, tenne una importante mostra di pittura presso l'Accademia di Pittura e Calligrafia di Xiangshan. Al suo attivo numerose mostre a New York, Philadelphia, Chicago, Los Angeles, Taipei, Beijing.
Allieva di Junbi Huang e Yongxiang Wu, è stata membro dell’Association of Roberson Art Museum, della California Watercolor Society e della New York Watercolor Society.
Sue opere sono esposte in enti ed istituzioni pubbliche tra cui Roberson Museum & Science, New York, IBM, Bank of America, Copernico Space Center, Citibank. Inoltre molte sue opere fanno parte di importanti collezioni private di Giappone, India, Cina e Taiwan.
Tra i premi ricevuti, Past Presidents of the National Watercolor Society Award in 2003 Exhibition by the National Watercolor a Los Angeles, Merchandise Award in 2003 Exhibition by San Diego Watercolor Society, Best of show award in 2002 Exhibition by The National Watercolor Society e The Philadelphia Watercolor Society, Primo Premio di WSKG Art Exhibition, Premio Zhang Daqian Ink Art, Washington, Honor Prize of American Watercolor Society. Ha ricevuto inoltre un riconoscimento dal Roberson Museum di New York che la annovera tra le sei migliori artiste donna.
Nel 2006 Hua Zhining ha donato 120 dipinti al Museo Wuxi nella sua città natale. Il Museo Wuxi ha allestito una collezione permanente, la "Huazhining Painting Gallery".
Nel 2016 il Museo Wuxi ha dedicato una grande retrospettiva a Hua Zhining dal titolo Running water.