Heiko Tiemann – Infliction

Milano - 09/02/2015 : 27/02/2015

Le immagini sono enclave visive individuali. Ciascuna fotografia è a sé stante. Sono mondi autonomi all’interno di una cornice, che interagiscono solo se mostrati insieme. (Heiko Tiemann)

Informazioni

  • Luogo: POL!FEMO
  • Indirizzo: Via Giulio Cesare Procaccini, 4 20154 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 09/02/2015 - al 27/02/2015
  • Vernissage: 09/02/2015 ore 18,30
  • Autori: Heiko Tiemann
  • Generi: fotografia, personale
  • Orari: dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 18 (orario continuato), sabato e domenica chiuso
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

Ho iniziato a lavorare a questo progetto nel 2013 a Duisburg in Germania, all’interno di una scuola per bambini con diversi livelli di trauma e disturbi dell’apprendimento, come la Sindrome di Asperger. Queste immagini vogliono mostrare individui dimenticati all’interno della società, che vengono sempre più trascurati da meccanismi e dinamiche presenti nel nostro sistema. Ho voluto dar loro una voce visuale, che si fonda unicamente sulla storia del singolo individuo, sul suo aspetto e sul suo stato mentale.
Le immagini sono enclave visive individuali. Ciascuna fotografia è a sé stante

Sono mondi autonomi all’interno di una cornice, che interagiscono solo se mostrati insieme. (Heiko Tiemann)

Heiko Tiemann nasce in Germania nel 1968, studia psicologia a Münster, e fotografia presso l’Università di Essen. Si specializza in fotografia con un Master presso il Royal College of Art di Londra nel 2004. Dal 2006 vive e lavora a Düsseldorf in Germania, come artista e docente.