grandesignEtico meets Québec

Milano - 08/04/2014 : 12/04/2014

In occasione del Fuorisalone, l’Associazione Culturale Plana e la Provincia di Milano organizzano presso lo Spazio Oberdan la mostra personalissimo Etico “grandesignEtico meets Québec”.

Informazioni

Comunicato stampa

Dall’8 al 12 aprile, sei imprese della provincia canadese del Québec (Albert Leclerc, Milan Cuisine, LoÏc Bard, Otra Design, Tat Chao e Toma) esporranno i loro prodotti nel Foyer dello Spazio Oberdan della Provincia di Milano, appositamente allestito da Associazione Plana. Tutti gli articoli sono contraddistinti da un’attenta ricerca sui materiali, il design e le tecniche produttive, nel pieno rispetto della sostenibilità ambientale, elemento caratterizzante di Associazione Culturale Plana e di grandesignEtico e di altrettanta elevata importanza e sensibilità in Québec, dove la sosteniblità ambientale è tra le maggiori priorità del Governo


A questa iniziativa seguirà un secondo appuntamento che avrà luogo in Québec dal 22 al 25 maggio 2014 in occasione del SIDIM/Salone Internazionale dell’Interior Design di Montréal, durante il quale alcune aziende italiane saranno presenti in uno spazio a loro dedicato, il Carrefour International, proponendo una selezione di prodotti grandesignEtico.
E’ l’inizio della collaborazione tra il Québec e grandesignEtico che intende favorire la presentazione al pubblico di produzioni quebecchesi in Italia e italiane in Québec.
La collaborazione proseguirà con eventi articolati in diversi momenti quali mostre, workshop, seminari ed incontri con aziende e designer, in un continuo interscambio di proposte e progetti tra Milano e Montréal sino all’EXPO 2015. Un altro aspetto importante della collaborazione sarà la reciproca assistenza alle aziende nei contatti con distributori e showroom per la veicolazione commerciale dei prodotti, sia in Italia che in Québec.
L’Associazione Culturale Plana presenterà il calendario di tutte le manifestazioni alla stampa, alle aziende, ai designer ed agli operatori di settore in occasione della conferenza stampa prevista il 25 settembre 2014 a Palazzo Isimbardi, sede della Provincia di Milano.

“Con questa serie di iniziative - commentano Guido Podestà, Presidente della Provincia di Milano, e Novo Umberto Maerna, Vice Presidente e Assessore alla Cultura, - la Provincia di Milano e l'Assessorato alla Cultura intendono promuovere il genio e la qualità del design italiano unitamente al valore dell'etica d'impresa, valore che deve contraddistinguere le attività imprenditoriali soprattutto in un momento di grandi difficoltà finanziaria ed economica della nostra società”.