Giuseppefraugallery – Nebida-Masua / Aduna Piazza / Critical Platform

Torino - 03/11/2011 : 06/11/2011

Davide Porcedda presenterà l'operazione Nebida-Masua. Eleonora Di Marino trasformerà un letto a soppalco ad una piazza in un palco dove chiunque potrà salire. Gli artisti della GFG interverranno con una serie di performance all'interno della città per promuovere la candidatura di Carbonia, il Sulcis Iglesiente e il Guspinese (il territorio più povero d'Italia) a Capitale Europea della Cultura 2019.

Informazioni

Comunicato stampa

GIUSEPPEFRAU GALLERY
Nebida-Masua
Davide Porcedda presenterà l'operazione Nebida-Masua: un intero centro abitato sulla costa del Sulcis-iglesiente a rischio speculazione edilizia fotografato casa per casa.
Sede dell’evento: Spazio Ferramenta, via Bellezia 8G
3 / 4 / 5 / 6 novembre dalle 18 alle 24

Aduna Piazza
Eleonora Di Marino trasformerà un letto a soppalco ad una piazza in un palco dove chiunque potrà salire e, con l'aiuto di un megafono, dire liberamente quello che vuole


Sede dell’evento: Spazio Ferramenta, via Bellezia 8G
3 / 4 / 5 / 6 novembre dalle 18 alle 24

Critical Platform
Gli artisti della GFG interverranno con una serie di performance all'interno della città per promuovere la candidatura di Carbonia, il Sulcis Iglesiente e il Guspinese (il territorio più povero d'Italia) a Capitale Europea della Cultura 2019. La sera porteranno al Quadrilatero Romano il resoconto live della giornata.
Sede dell’evento: Spazio Ferramenta, via Bellezia 8G
3 / 4 / 5 / 6 novembre dalle 18 alle 24

Precarius Balance
Resoconto video o racconto o tavola rotonda con i partecipanti alla performance diurna nelle strade di Torino. Precarius Balance è una serie di meccanismi psicofisici che consentiranno al pubblico di muoversi in equilibrio precario per esprimere la loro condizione interiore e sociale. Artista: Emanuela Murtas.
Sede dell’evento: Spazio Ferramenta, via Bellezia 8G
Venerdì 4 e Domenica 6 novembre dalle 18 alle 24

The Way Home
Resoconto video o racconto o tavola rotonda con i partecipanti alla performance diurna nelle strade di Torino. Gli emigrati a Torino dal Sulcis-iglesiente percorrono le vie della città fino a disegnare i contorni del loro territorio d’origine. Artista: Riccardo OI
Sede dell’evento: Spazio Ferramenta, via Bellezia 8G
Sabato 5 novembre dalle 18 alle 24

Opera Io
Resoconto video o racconto o tavola rotonda con i partecipanti alla performance diurna nelle strade di Torino. L’artista Eleonora Di Marino e il Sindaco di Carbonia cercheranno di consegnare al primo cittadino di Torino, Piero Fassino, una bandiera europea realizzata a mano in cui sono riprodotti i confini del Sulcis-Iglesiente-Guspinese.
Sede dell’evento: Spazio Ferramenta, via Bellezia 8G
Sabato 5 novembre dalle 18 alle 24