Giulio Iacchetti – Christmas Landscape

Milano - 01/12/2011 : 01/12/2011

Uno scenario magico ed evocativo, ispirato ad una tela di Bruegel, viene realizzato tagliando e montando l’una davanti all’altra le sottili ed innovative lastre ceramiche. Ne risulta una grande e suggestiva installazione, che trasforma lo spazio dello showroom milanese di Laminam in un innevato paesaggio collinare immergendolo in un’ovattata atmosfera natalizia.

Informazioni

Comunicato stampa

ORKING PROGRESS: parla al cuore e alla fantasia il “Christmas Landscape”
firmato Giulio Iacchetti

Una visione poetica e atmosfere natalizie per il secondo appuntamento del ricco
programma dedicato alla cultura del progetto

Un borgo innevato e l'atmosfera di un Natale d'altri tempi sono le fonti di ispirazione per
l'inedita visione poetica che Giulio Iacchetti ha immaginato per lo showroom milanese di
Laminam,

Un'evocativa tela di Pieter Bruegel, “Cacciatori nella neve”, diventa il riferimento ideale da
cui Iacchetti è partito per creare un suggestivo spazio da vivere con la fantasia, per lasciarsi
trasportare nel tempo e ritrovarsi immersi nelle rarefatte ambientazioni dell'artista fiammingo.

Le lastre ceramiche Laminam, caratterizzate da grandi dimensioni, spessore ridotto e
avanzatissime prestazioni tecniche, diventano la materia prima di un sogno.

Si trasformano in quinte teatrali, tagliate secondo precisi disegni e montate l’una davanti
all’altra per suggerire la profondità di un paesaggio collinare avvolto dal silenzio e dai fiocchi
di neve. Si crea così una grande installazione delicata e d’impatto, completata da un video
che racconta l’evoluzione del progetto.

Il “Christmas Landscape” firmato Giulio Iacchetti, on stage dal 1 dicembre, è il secondo
appuntamento di WORKING PROGRESS, il ricco programma dedicato alla cultura del
progetto, fatto di eventi anche molto diversi tra loro ma accomunati dalla costante ricerca di
tendenze e innovazioni.

Dopo il successo della serata di apertura, con un allestimento emozionale e misterioso
dai toni futuristici, WORKING PROGRESS indossa per il periodo festivo gli abiti di una
tradizione senza tempo e propone uno scenario magico ed evocativo.

"Tanto grandi quanto sottili sono le lastre ceramiche Laminam: fanno pensare alle quinte
teatrali, smisurate superfici verticali che, allineate e sfalsate l’una dall’altra, creano
l’illusione della profondità, di uno spazio scenico magico, infinito. Ecco come è nata
l’installazione Laminam per lo showroom milanese durante il periodo di Natale: un paesaggio
fiabesco di montagna ispirato al quadro di Pieter Bruegel 'Cacciatori nella neve' con
abeti rossi, nel cielo stelle luminose, tra i declivi delle colline tante piccole baite ed una
chiesetta…le grandi superfici in Laminam si prestano ad essere tagliate secondo precisi
disegni, così da concorrere a creare un’imprevista terza dimensione.” (Giulio Iacchetti)