Giuliana Ponti – Mi sono immersa nel fango

Torino - 29/03/2019 : 27/04/2019

Mi sono immersa nel fango, mostra di Giuliana Ponti.

Informazioni

  • Luogo: OPERE SCELTE
  • Indirizzo: via Matteo Pescatore 11D, 10124 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 29/03/2019 - al 27/04/2019
  • Vernissage: 29/03/2019 ore 18,30
  • Autori: Giuliana Ponti
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da martedì a sabato 15.30-20

Comunicato stampa

La galleria Opere Scelte ha il piacere di invitarvi, venerdì 29 marzo alle ore 18.30, in via Matteo Pescatore 11/D, all’inaugurazione di Mi sono immersa nel fango, mostra di Giuliana Ponti.

“Ho trasformato la terra in un sasso leggero, leggero come l’istinto femminile, e l’ho lasciato sedimentare, in modo che la natura lo potesse trasformare e contaminare.”

Da questi gesti nasce il lavoro di Giuliana Ponti, da una attenta e ascetica osservazione della natura e dei suoi elementi


Le opere in mostra si manifestano con un effetto percettivamente straniante in quanto elementi naturali, costituiti da natura, ma che non sono quello che appaiono. Si sviluppa una sorta di visita immersiva in una natura che si fa mezzo per dare forma al pensiero di Giuliana Ponti.
Il tema dominante della mostra è la terra e l’artista rappresenta il suo percorso, attraverso una narrazione fantasmatica e un rituale di gesti che compie nella creazione delle stesse. I sassi testimoniano così l’unione dell’artista con la terra, intesa qui proprio come materia asciutta, dall’etimologia della parola, attraverso l’elemento dell’acqua e della sabbia che ha raccolto negli anni in diversi luoghi del mondo.
Per Giuliana Ponti, dopo la laurea in scenografia all’Accademia Albertina di Torino, la relazione con l’arte si è manifestata attraverso il teatro di strada, le azioni collettive e i laboratori artistici, proprio negli anni ’80, quando l’arte a Torino si fondeva con processi di vita trasformativi, attraverso i movimenti politici, l’animazione teatrale e i collettivi artistici.