Giovanni Minio – Il salto nel vuoto

Roma - 15/06/2012 : 15/06/2012

In esposizione alcune tra le opere pittoriche piu’ rappresentative dello scrittore Giovanni Minio.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIO LE CINQUE LUNE
  • Indirizzo: Piazza Delle Cinque Lune 74 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 15/06/2012 - al 15/06/2012
  • Vernissage: 15/06/2012 Dalle ore 18.30 alle 22.00
  • Autori: Giovanni Minio
  • Curatori: Manuela Vannozzi
  • Generi: arte contemporanea, performance – happening, personale

Comunicato stampa

IL SALTO NEL VUOTO
Mostra Evento


Variabilmente è l’ultima opera letteraria del poeta Giovanni Minio che presenterà al pubblico il 15 giugno alle ore 19.00, presso lo spazio le cinque lune di Roma. Tra le varie letture , è rivelante ,un racconto breve , il salto nel vuoto, per le varie riflessioni che suscita Sulla condizione umana, su questo transitorio vivere,rimanendo sempre se stessi, nonostante i buchi neri, padroni non della propria esistenza, ma della propria essenza .
“La terra sta per entrare in un buco nero,serve un volontario per salvarla

Mi offro io.”
Il testo interpretato dall’attore Yuri Antonosante introduce cosi’ la performance art Buco Nero di Nora Lux, poliedrica artista che lavora sul tema da quasi un anno.
Il lavoro è stato oggetto di studio presso l’Accademia di belle Arti di Roma nel corso di tecniche performative per le arti visive ed oltre ad avere ricevuto l’attenzione delle maggiori riviste di settore è stato presentato in un suo estratto presso l’Electronic art cafè curato da umberto scrocca e achille bonito oliva.
Spesso, il senso della morte è inteso come "fine" di un ciclo vitale. .
Il ritorno alle madre terra è sofferto come in un parto, quando invece questo processo naturale non è altro che una "rinascita".
L'azione del rigenerarsi è parte integrante della vita stessa.
La nostra madre terra che entra in un buco nero, simboleggia l'antitesi di ciò che sta divenendo attraverso lo scorrimento del tempo senza tempo.
Questo passo decisivo che porta ad una svolta all'umanità, ci da la possibilità di "poter scegliere liberamente", ci da la possibilità di ascoltare noi stessi nel nostro volere e sentire.
Per compiere questo "Passo" serve un volontario che si rigeneri e si reincarni con essa, che prima di fare ciò però, dovrà ascoltare tutto il suo vuoto, colmando la sua sensazione di assenza con un nuovo inizio....


H 19.00 Performance Letteraria con Giovanni Minio e Roberto Naponiello
H 20.00 Il Salto nel vuoto Letto da Yuri Antonosante
H 20.30 Performance Art “Buco Nero” di Nora Lux

In esposizione alcune tra le opere pittoriche piu’ rappresentative dello scrittore Giovanni Minio