Gino Sandri – L’ossessione della normalità

Vimercate - 16/01/2015 : 15/02/2015

I disegni e l'opera letteraria di Gino Sandri, intellettuale e artista recluso al manicomio di Mombello, proseguono la riflessione di heart sul complesso rapporto tra arte e follia.

Informazioni

  • Luogo: HEART SPAZIO VIVO
  • Indirizzo: Via Trezzo (20059) - Vimercate
  • Quando: dal 16/01/2015 - al 15/02/2015
  • Vernissage: 16/01/2015 ore 21
  • Autori: Gino Sandri
  • Curatori: Simona Bartolena, Giuseppe Brivio
  • Generi: personale, disegno e grafica
  • Orari: sabato e domenica dalle 16.00 alle 19.00 e in occasione degli eventi in calendario

Comunicato stampa

L'ossessione della normalità: Gino Sandri

I disegni e l'opera letteraria di Gino Sandri, intellettuale e artista recluso al manicomio di Mombello, proseguono la riflessione di heart sul complesso rapporto tra arte e follia.


In parallelo lo spazio heart ospiterà anche il progetto:
Mombello, il luogo della follia,
con le opere di sette giovanissimi fotografi della LABA di Brescia.

Vi aspettiamo il 16 gennaio alle ore 21.00 per l'evento inaugurale


Interviene all'inaugurazione Paolo Conti, presidente dell'Associazione Gino Sandri


L'ossessione della normalità: Gino Sandri
una mostra a cura di Giuseppe Brivio e Simona Bartolena
in collaborazione con l'Archivio Gino Sandri
dal 16 gennaio al 15 febbraio 2015


Mombello: il luogo della follia
una mostra a cura di Virgilio Fidanza
in collaborazione con LABA di Brescia
dal 16 gennaio al 15 febbraio 2015