Gianfranco Pardi – Autoarchitettura

Milano - 22/03/2018 : 08/06/2018

Fondazione Marconi e Studio Marconi ’65, in contemporanea con la sede milanese di Cortesi Gallery, dedicano a Gianfranco Pardi un’ampia antologica, a 85 anni dalla sua nascita.

Informazioni

  • Luogo: CORTESI GALLERY
  • Indirizzo: Corso di Porta Nuova 46/B, 20121 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 22/03/2018 - al 08/06/2018
  • Vernissage: 22/03/2018 ore 18
  • Autori: Gianfranco Pardi
  • Curatori: Bruno Corà
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: lunedì-venerdì 10.30-19.00 (aperto 15 aprile; chiuso 25 aprile, 1° maggio)
  • Uffici stampa: CRISTINA PARISET

Comunicato stampa

Fondazione Marconi e Studio Marconi ’65, in contemporanea con la sede milanese di Cortesi Gallery, dedicano a Gianfranco Pardi un’ampia antologica, a 85 anni dalla sua nascita. Promosso dall’Archivio Gianfranco Pardi, il progetto, a cura di Bruno Corà, mira a presentare integralmente la ricerca dell’artista milanese, imperniata sullo studio dello spazio e sul rapporto tra astrazione e costruzione. La riflessione di Pardi sull’architettura inizia già a partire dalla fine degli anni Sessanta


Con “architettura” l’artista vuole intendere una modalità, un processo creativo, un mezzo attraverso il quale potersi concentrare sulle possibilità costruttive della forma, su esperienze plastiche, che evidentemente rimandano alle utopie dell’avanguardia, al Suprematismo e al Costruttivismo russi e al Neoplasticismo olandese. La rilettura di Malevic, Tatlin, El Lisitzky e di altri protagonisti di quei movimenti, permette all’artista di cogliere gli elementi ancora vitali di quelle esperienze artistiche, facendone uno dei protagonisti e interlocutori più qualificati nelle vicende della pittura e scultura contemporanee.