Giancarlo Montuschi – Cosmic strips

Ferrara - 17/10/2015 : 10/01/2016

In “Cosmic strips” sono state selezionate le opere recenti dell’artista provenienti dalla sua ultima ricerca “Future in the Past”, una successione d’immagini realizzate negli ultimi anni che legano in modo particolarmente suggestivo il mondo dei fumetti alla fantascienza.

Informazioni

Comunicato stampa

Si inaugura sabato 17 ottobre “Cosmic Strips” personale di Giancarlo Montuschi; la mostra a cura di Barbara Vincenzi e Angelo Andriuolo in collaborazione con Ars Imago Dei, sarà presentata a Ferrara presso R&B Alchimia alle ore 17,30 alla presenza dei curatori e dell’artista e proseguirà fino al 10 Gennaio 2016.
Giancarlo Montuschi, artista faentino, da tempo trasferitosi in Toscana, ad Anghiari, è un artista che ha spaziato negli anni dalla pittura alla ceramica e alla scultura


In “Cosmic strips” sono state selezionate le opere recenti dell’artista provenienti dalla sua ultima ricerca “Future in the Past”, una successione d’immagini realizzate negli ultimi anni che legano in modo particolarmente suggestivo il mondo dei fumetti alla fantascienza. In questa esposizione accanto ad evidenti influenze pop, derivanti dai suoi esordi faentini, le sue opere rivelano un linguaggio ludico, magico e incantato: supereroi provenienti dalle strisce dei fumetti degli anni Sessanta s’integrano in modo inedito ad atmosfere cosmiche ed esoteriche, un “luogo“ dove tutto è possibile, dove i colori accesi e brillanti proiettano lo spettatore in una riflessione tra un passato e futuro, quasi volendo esorcizzare il mondo reale in maniera giocosa, camuffando verità in forme fiabesche. (Barbara Vincenzi)

Giancarlo Montuschi espone regolarmente dal 1972 con successo di pubblico e critica sia in Italia sia all’estero. Molteplici le sue partecipazioni a premi e fiere Nazionali e Internazionali. Musei e fondazioni italiane conservano sue opere. Lavora stabilmente con prestigiose gallerie italiane e con una galleria americana di Chicago.