Gerardo di Fiore – God Save The Queen

Napoli - 30/03/2012 : 28/05/2012

Gerardo di Fiore cita l'inno nazionale inglese identificando nella "Queen" la più vasta Madre Terra o, comunque, tutte le Regine insidiate dall'egoismo dell'uomo.

Informazioni

Comunicato stampa

Venerdì 30 marzo alle ore 18:30 il MADRE presenta la mostra di Gerardo di Fiore “God Save The Queen” a chiusura di una prima riflessione sulla storia artistica della città di Napoli che ha visto protagonisti nelle precedenti esposizioni Armando De Stefano e Mario Persico.



Nell'opera che da il titolo alla mostra, espressamente realizzata per il MADRE, Gerardo di Fiore cita l'inno nazionale inglese identificando nella "Queen" la più vasta Madre Terra o, comunque, tutte le Regine insidiate dall'egoismo dell'uomo



La mostra, articolata in quattro sale, presenta 3 opere inedite, God save the Queen, per l'appunto, Cave canem e Gli angeli ribelli, e un'opera storica dal titolo Risacca.

Le opere, realizzate tutte in gommapiuma, hanno , come consueto, un valore allegorico e metaforico, temperate da quella sottile e coinvolgente ironia che caratterizza tutta la produzione dell'artista. Attraverso questo materiale la scultura, da sempre nata per sfidare i secoli, viene riplasmata in un materiale effimero per antonomasia.

Nell'intento dell'artista la mostra si configura come un'opera aperta: "campo” di possibilità interpretative e stimoli offerti al fruitore e alle sue "letture". Una "costellazione" di elementi che si prestano a diverse relazioni reciproche.