Generazioni. Gli artisti della città a confronto

La Spezia - 20/06/2017 : 24/09/2017

Nuova ricognizione degli autori attivi in città promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune della Spezia.

Informazioni

  • Luogo: CAMEC - CENTRO ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
  • Indirizzo: Piazza Cesare Battisti 1 - La Spezia - Liguria
  • Quando: dal 20/06/2017 - al 24/09/2017
  • Vernissage: 20/06/2017 ore 18
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: da martedì a domenica 11.00–18.00, chiuso il lunedì

Comunicato stampa

La Spezia. Prende il via martedì 20 giugno a partire dalle ore 18.00 il 2° ciclo di Generazioni. Gli artisti della città a confronto, la ricognizione degli autori attivi in città promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune della Spezia.

Si tratta dell’attuazione di un nuovo momento partecipativo in cui il Centro d’arte moderna e contemporanea si apre ulteriormente alla città, diventando il catalizzatore delle vicende culturali della Spezia, assai numerose, ma talvolta frammentarie o ancora poco conosciute



Nello specifico – in questo ciclo – è documentato l’evolversi dell’arte spezzina, attraverso gli autori nati tra il 1952 e il 1962. Saranno esposte opere uniche di:

Massimo Angei Marco Francesco Bardi Paola Bazzali Anna Bettarini
Roberto Braida Stefano Cavicchioli Daniela Cesino Anna Maria Datola
Michele De Luca Paolo De Nevi Angiolo Delsanto jr Franca Ferrari
Silvia Garzonotti Gloria Giuliano Claudia Guastini Giuliano Locchi
Maraboshi Aurora Natale Gisella Pasquali Roberto Pertile
Nicola Perucca Alberto Sordi Carlo Tartarini Maurizio Vanoli

Seguiranno altri due cicli dal 25 luglio al 20 agosto e dal 22 agosto al 24 settembre.

Prosegue inoltre l’omaggio dedicato a Walter Coggio e Vittorio Sopracase, autori recentemente scomparsi, la cui attività era stata documentata al CAMeC nel progetto fotografico Mettiamoci la faccia.