Gelati 2014

Genova - 13/06/2014 : 15/06/2014

Festival genovese di microeditoria e illustrazione organizzato da DisorderDrama, Bradiponauta e Lök Zine.

Informazioni

  • Luogo: ALTROVE TEATRO DELLA MADDALENA
  • Indirizzo: Piazzetta Cambiaso, 1 16124 - Genova - Liguria
  • Quando: dal 13/06/2014 - al 15/06/2014
  • Vernissage: 13/06/2014 ore 19 presso Pulley, (Via Chiabrera 41r), seguita alle 20.00 dal vernissage delle mostre Personal Taste (in collaborazione con Inuit e Studio Fludd) e Gelati&Piante presso Fabriek (Vico San Matteo 18r).
  • Generi: serata – evento
  • Sito web: http://gelatifanzinefestival.tumblr.com
  • Email: gelatizine@gmail.com

Comunicato stampa

La seconda edizione di GELATI, il festival genovese di microeditoria e illustrazione organizzato da DisorderDrama, Bradiponauta e Lök Zine, si svolgerà sabato 14 e domenica 15 giugno 2014 presso il Teatro Altrove. Il festival si svilupperà attorno a una mostra mercato, con workshop, esposizioni, serigrafie e concerti a fare da colorata cornice.
Il via alle danze sarà dato venerdì 13 giugno, con la presentazione di tre mostre

Alle 19.00 l'inaugurazione dell’esposizione incentrata sul numero 5 di Lök Magazine presso Pulley, (Via Chiabrera 41r), seguita alle 20.00 dal vernissage delle mostre Personal Taste (in collaborazione con Inuit e Studio Fludd) e Gelati&Piante presso Fabriek (Vico San Matteo 18r).
Il festival vero e proprio prenderà invece le mosse nel pomeriggio di sabato 14, con l'allestimento di una mostra mercato al Teatro Altrove (Piazzetta Cambiaso 1), dove microeditori e artisti italiani ed internazionali presenteranno i propri progetti. Durante tutto il weekend ci sarà anche la possibilità per il pubblico di participare a diversi workshop: Lost in Genova, organizzato da BOLO Paper, inviterà i participanti a perdersi nei vicoli della città ed a scattare fotografie per la realizzazione di una fanzine. Un workshop di costruzione di banchi da serigrafia, ed un laboratorio di stampe serigrafiche permetteranno al pubblico di familiarizzare con il mondo della stampa manuale. Sempre all'Altrove sarà visibile al pubblico la mostra Seghe, nata da un lavoro editoriale su erotismo e sessualità. La giornata di sabato inoltre vedrà, dalle 21, i concerti di due tra i gruppi più “lanciati” della scena indipendente italiana. Ad aprire la serata ci saranno i Girless & The Orphan, con il loro folk-punk venato di pop e a seguire sarà la volta dei Lantern, gruppo emo-core ormai da annoverare tra i principali esponenti italiani del genere.
Il fitto programma è completato da due eventi speciali. Sabato 14 alle 19 inaugurerà presso Garage 1517 (Vico Indoratori 1517) una mostra su Alessandro Baronciani, uno dei più amati illustratori italiani, mentre, per tutta la durata del festival, potrete osservare Paolo Cattaneo, gloria locale del fumetto, disegnare sui muri di Oimemì (Via Polleri 13r).
Tutto il festival, esclusi i workshop, è a ingresso libero. Il programma completo, comprensivo di informazioni dettagliate sui singoli eventi, è disponibile grazie alla fanzine CMPSTR nei luoghi del festival.