Galleria permanente nel parco di Villa Recalcati

Varese - 02/03/2013 : 02/03/2013

Nel parco della villa inaugurerà una nuova galleria d'arte all'aperto curata da Flaminio Gualdoni.

Informazioni

  • Luogo: VILLA RECALCATI
  • Indirizzo: Piazzale Della Libertà 1 - Varese - Lombardia
  • Quando: dal 02/03/2013 - al 02/03/2013
  • Vernissage: 02/03/2013 ore 16,30
  • Generi: inaugurazione

Comunicato stampa

Continua con un nuovo importante appuntamento l'impegno del Museo Carlo Zauli nella valorizzazione della figura dello scultore faentino scomparso.
Appena terminata la mostra milanese, in cui Zauli era messo a confronto con la giovane artista americana Cheryl Pope, ci spostiamo a Villa Recalcati, sede della Provincia e della Prefettura di Varese.
Nel parco della villa inaugurerà il prossimo 2 marzo alle 16.30 una nuova galleria d'arte all'aperto curata da Flaminio Gualdoni


Oltre a Carlo Zauli gli artisti che hanno collaborato al progetto sono Vittorio Tavernari, Nino Cassani, Ádám Farkas, Renato Marino Mazzacurati, Emilio Greco, Floriano Bodini, Alberto Ghinzani, Alex Corno, Maria Cristina Carlini, Nino Cassani, Pietro Coletta, Angelo Frattini e Vittore Frattini, Vincent Pirruccio.
Sarà una scultura di Zauli del 1986, “La grande natura” realizzata per la Quadriennale di Roma dello stesso anno e successivamente esposta, tra le altre sedi al Museo di Arte Moderna di Tokyo nel 2007, a diventare parte dell'allestimento del parco.
La notizia è stata data il 21 febbraio, durante la conferenza stampa per presentare l'inaugurazione della galleria. Ad oggi sono undici le opere d'arte esposte nel parco e quattro all'interno della villa. Ma è già stato annunciato che presto entrerà nella collezione anche una scultura di Gio' Pomodoro.
Villa Recalcati è una delle più significative testimonianze di architettura suburbana settecentesca italiana, edificata su un'area digradante verso il lago di Varese, anche se il suo primo nucleo fu eretto in realtà nella seconda metà del Seicento.
«Questo è un progetto dinamico – ha spiegato Francesca Brianza, assessore alla cultura e al turismo della Provincia di Varese - crescerà con l'istallazione di altre opere che si andranno via via ad aggiungere al percorso espositivo».
Si conclude così l'iniziativa triennale denominata “Scultori a Villa Recalcati” partita nel 2010, e sempre curata da Gualdoni, mantenendo la promessa secondo la quale, di ogni mostra allestita nella villa di piazza Libertà, almeno una delle opere esposte sarebbe poi stata collocata nello splendido parco della villa.
“Un bellissimo progetto che si è concretizzato nel tempo con una serie di appuntamenti di ottimo livello e in perfetta sintonia con la promozione del nostro territorio” - dice Paola Della Chiesa, direttore dell'Agenzia del turismo.
Il parco e la sua collezione di sculture si aggiunge quindi alle prestigiose mete turistiche di Varese, come il Sacro Monte e Castelseprio, Castiglione Olona e Santa Caterina del Sasso, o un luogo d'arte moderno e straordinario come Villa Panza.