Fronti d’acqua

Venezia - 27/11/2014 : 12/12/2014

La mostra “Fronti d’Acqua, esperienze progettuali tra didattica e ricerca”, presenta alcuni studi e progetti sviluppati nell’Università Iuav di Venezia sul rapporto tra architettura, patrimonio e paesaggi della produzione.

Informazioni

Comunicato stampa

Il convegno Fronti d’acqua, organizzato dal Dipartimento di Culture del Progetto, Unità di ricerca “Architettura e Paesaggi della Produzione”, con la Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici di Venezia e Laguna e l’Autorità di Bacino dell’Alto Adriatico, dedica due giornate di studio al progetto di architettura e paesaggio che interviene per la valorizzazione di contesti fluviali o lagunari con il recupero del patrimonio e dei valori generati da attività produttive


Nello specifico la prima sessione presenta una serie di ricerche sulla trasformazione dei paesaggi fluviali, mentre le sessioni successive rileggono piani e progetti dedicati ad ambiti urbani di notevole interesse per la laguna e la città di Venezia: Marghera e l’Arsenale.
I diversi interventi del convegno e i materiali della mostra correlata, propongono un itinerario attraverso alcuni paesaggi della produzione strutturati da corsi e fronti d’acqua, con casi studio sia in ambito internazionale sia nel territorio Veneto, per arrivare ai margini della laguna di Venezia ed entrare nella complessa realtà di Porto Marghera e del suo patrimonio industriale.
All’Arsenale di Venezia è interamente dedicata la seconda giornata del convegno e una sezione della mostra, nell’intento di richiamare e commentare l’esperienza progettuale su di esso elaborata dall’Iuav nel corso degli ultimi 30 anni e contribuire allo sviluppo di nuove prospettive per la riqualificazione di un luogo di straordinario valore urbano.

La mostra “Fronti d’Acqua, esperienze progettuali tra didattica e ricerca”, presenta alcuni studi e progetti sviluppati nell’Università Iuav di Venezia sul rapporto tra architettura, patrimonio e paesaggi della produzione.
Nello specifico le sue tre sezioni espongono una serie di tesi di laurea per la riqualificazione di paesaggi fluviali e margini lagunari, mentre su tre schermi è proiettata una selezione di elaborati delle ricerche per l’Arsenale di Venezia svolte negli anni ’80 all’Iuav e conservati presso l’Archivio Progetti. Un racconto fotografico integra il materiale d’archivio ricordando le fasi di scoperta, rilievo e recupero dell’Arsenale, a cui sono dedicate anche alcune proposte progettuali, tratte da esperienze didattiche recenti di laboratori e del workshop internazionale Erasmus Intensive Programme HAULuP.


programma

giovedì 27 novembre 2014
Venezia, Palazzo Ducale, Salone del Piovego

Sessione I
Paesaggi fluviali
Università Iuav di Venezia, Unità di ricerca Architettura e Paesaggi della Produzione;
Autorità di bacino dei fiumi Isonzo, Tagliamento, Livenza, Piave, Brenta-Bacchiglione

> 9.30
Saluti e apertura lavori
Renata Codello
Soprintendente per i beni architettonici e paesaggistici di Venezia e Laguna

Il progetto per il territorio
Carlo Magnani
Università Iuav di Venezia, Direttore Dipartimento di Culture del Progetto

Fronti d’acqua. Esperienze didattiche e di ricerca.
Margherita Vanore
Università Iuav di Venezia, Unità di ricerca “Architettura e Paesaggi della Produzione”

Paesaggi fluviali in produzione del Piave e del Brenta
Francesca Zannovello
Università Iuav di Venezia, Unità di ricerca Architettura e Paesaggi della Produzione

I beni paesaggistici e la gestione delle acque nel contesto delle direttive europee 2000/60 e 2007/60
Francesco Baruffi
Autorità di Bacino dei fiumi Isonzo, Tagliamento, Livenza, Piave, Brenta-Bacchiglione - Responsabile area tecnica

Contratti di fiume e cultura dell’acqua
Laura Mosca
Architetto, Unità di ricerca Architettura e Paesaggi della Produzione

Paesaggi lineari. Sviluppo e rigenerazione urbana nei territori del Sile
Matteo D’Ambros
Università Iuav di Venezia

Reti d’acqua. Dal paesaggio fluviale “naturale” alla trama antropizzata dei paesaggi di bonifica
Chiara Visentin
Università di Pisa, Campus di Lucca - Unità di ricerca Architettura e Paesaggi della Produzione

La riemersione delle acque nel disegno urbano
Andrea Ferialdi
Architetto, Unità di ricerca Architettura e Paesaggi della Produzione

> 12.30
dibattito


Sessione II
PORTO MARGHERA. Stato dell’arte e strumenti di lettura
Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici di Venezia e Laguna;
Università Iuav di Venezia, DCP, Unità di ricerca Architettura e Paesaggi della Produzione;
con il patrocinio della Presidenza dei Consiglio dei Ministri nell’ambito del semestre italiano di Presidenza del Consiglio dell'Unione Europea

> 14.30
Porto Marghera, il patrimonio della città industriale e la laguna
Renata Codello
Soprintendente per i beni architettonici e paesaggistici di Venezia e Laguna

Porto Marghera tra pianificazione, progettazione e tutela
Francesco Trovò
Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici di Venezia e Laguna

Dal Palav ai Piani Paesaggistici d’Ambito. Quali paesaggi per Porto Marghera?
Ilaria Cavaggioni, Alessandra Turri
Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici di Venezia e Laguna

Lo sviluppo industriale di Marghera: architetture e infrastrutture della produzione
Foscara Porchia
Architetto, AIPAI, Impact srl

Marghera. La sperimentazione progettuale nei workshop internazionali Iuav
Serena Maffioletti
Università Iuav di Venezia

Governo e sviluppo delle aree di Porto Marghera: il ruolo del Comune di Venezia
Michele Scognamiglio
Comune di Venezia, sub-commissario prefettizio
Oscar Girotto
Comune di Venezia, Direttore Sviluppo del Territorio ed Edilizia

Scenari portuali
Paolo Costa
Presidente Autorità Portuale di Venezia
Nicola Torricella
Autorità Portuale di Venezia, Dirigente area tecnica

Il progetto per i Paesaggi della Produzione: temi, opere e strategie di riqualificazione
Tessa Matteini, Margherita Vanore
Università Iuav di Venezia, Unità di ricerca Architettura e Paesaggi della Produzione

> 18.00
dibattito e conclusioni


venerdì 28 novembre 2014
Venezia, Cotonificio veneziano

Sessione III
L’Arsenale di Venezia. Progetto e trasformazione.
Università Iuav di Venezia, Unità di ricerca Architettura e Paesaggi della Produzione;
Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici di Venezia e Laguna.

> 9.30
Venezia e l’Arsenale, ricerca e progetto in Iuav
Margherita Vanore
Università Iuav di Venezia, Unità di ricerca Architettura e Paesaggi della Produzione

Arsenale e/è Museo…3.0
Valeriano Pastor
Architetto, ex docente Iuav

Le fabbriche dell'Arsenale. Architettura e progetto
Paola Sonia Gennaro
Università di Udine

Idee di città e ruoli dell'Arsenale
Gianni Fabbri
Architetto, ex docente Iuav

Il progetto per l’Arsenale di Venezia nella ricerca coordinata da Vittorio Gregotti
Stefano Rocchetto
Università Iuav di Venezia

> 12.40
dibattito


> 13.00 – Inaugurazione della mostra
Fronti d’Acqua. Esperienze progettuali tra didattica e ricerca


> 14.30
La trasformazione dell’Arsenale. Gli interventi di restauro e i progetti realizzati
modera Gianna Riva Università Iuav di Venezia

Claudio Menichelli
architetto, ex responsabile Arsenale per la Soprintendenza BAP di Venezia e Laguna
Mario Piana
Università Iuav di Venezia
Monica Bosio
Università Iuav di Venezia

Architetture recenti raccontate dai progettisti
modera Stefano Rocchetto Università Iuav di Venezia

Alberto Cecchetto
Università Iuav di Venezia
Carlo Cappai e Maria Alessandra Segantini
studio C+S
Fabio D’Agnano e Andres Holguin
studio Glass

L’Arsenale nella Venezia del XXI secolo
tavola rotonda con
Renata Codello
Soprintendente per i beni architettonici e paesaggistici di Venezia e Laguna
Alessandra Vettori
Comune di Venezia, Direttore Direzione Patrimonio e Casa
Grazia Storelli
Comune di Venezia
Roberto Falcone, Barbara Pastor
Forum Futuro Arsenale
Anna Buzzacchi
Presidente dell’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Venezia
Sandro Carniel
Ismar Venezia, responsabile del gruppo Oceanografia
> 18.00
dibattito e conclusione lavori