Fred Charap

Milano - 30/01/2013 : 06/02/2013

La Galleria MaMo Laboratorio Sperimentale per le Arti Visive, presenta la personale dell'artista americano Fred Charap, neyorkese di nascita, ma russo ed ebreo di origine, queste tre realtà interne, queste tre storie e culture personali, emergono prepotentemente nelle sue opere di ampio respiro internazionale.

Informazioni

  • Luogo: MAMO GALLERIA
  • Indirizzo: via Plinio,37 Milano - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 30/01/2013 - al 06/02/2013
  • Vernissage: 30/01/2013 ore 19.30
  • Autori: Fred Charap
  • Curatori: Valeria Modica
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da lunedì a venerdì dalle 15.30 alle 19.30, chiusura: sabato e domenica

Comunicato stampa

Fred Charap nasce a New York nel quartiere di Booklyn nel 1940; neyorkese di nascita, ma russo ed ebreo di origine, queste tre realtà interne, queste tre storie e culture personali, emergono prepotentemente nelle sue opere. Le radici artistiche di Charap affondano proprio in questo entroterra culturale e morale “misto” e l’artista, sensibile, colto e consapevole, non può far a meno di captare le vicende del mondo restituendo nelle sue tele tutte le contraddizioni e i dolori del vivere.
Nelle sue opere sono rappresentati muri, non sempre di forma regolare, costruiti con pezzi di tela a forma di mattoni

Veri e propri labirinti di fili, colori, colla, nodi, a volte tagliati da rasoi. Quasi un richiamo al simbolo ebraico del Muro del Pianto. I suoi quadri si possono definire di ampio respiro internazionale, forti e inebriati ci travolgono per raccontare la storia di una vita vissuta intensamente,dove traspare esperienza, saggenza e spititualità, espressioni prenianti della sua arte.
La sua attività si svolge tra America e Italia, dove da molti anni vive in un paese della campagna Toscana. Ha esposto in Svizzera, in Francia e, naturalmente, in Italia (Alessandria, Firenze, Arezzo, Milano).