Freak Show e’ una collettiva di 10 artisti talentuosi che presenteranno la loro personale visione del consumismo, filtrata ed ispirata al lavoro e alla personalita’ di Max Papeschi.

Informazioni

  • Luogo: TEATRO FRANCO PARENTI
  • Indirizzo: Via Pier Lombardo 14 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 19/12/2011 - al 20/12/2011
  • Vernissage: 19/12/2011 dalle ore 18 alle 24 Elita Christmas Park
  • Curatori: Igor Zanti
  • Generi: arte contemporanea, serata – evento, collettiva
  • Orari: Lunedì 19 e Martedì 20 Dicembre 2011 a partire dalle 18:00 sino alle 24:00.
  • Biglietti: ingresso agevolato con tessare Elita
  • Email: igorzanti@yahoo.it

Comunicato stampa

Freak Show e’ una collettiva di 10 artisti talentuosi che presenteranno la loro personale visione del consumismo, filtrata ed ispirata al lavoro e alla personalita’ di Max Papeschi.

Max Papeschi arriva alla digital-art dopo l’esperienza da autore e regista in ambito teatrale, televisivo e cinematografico.
Il suo lavoro Politically-Scorrect, evidenzia una società globalizzata e consumista rivelandone gli orrori con ironia e realismo: dal Topolino Nazista al Ronald McDonald Macellaio le icone cult perdono il loro effetto tranquillizzante per trasformarsi in un incubo collettivo ( www.maxpapeschi.com )



Freak Show si inserisce all’interno di Jingle IED contenitore di quattro progetti selezionati da Elita e presentati in occasione del Christmas Park , main event natalizio dell’associazione culturale milanese ( www.elitamilano.org ).
Le porte del Teatro Franco Parenti si apriranno al pubblico di Freak Show i giorni Lunedì 19 e Martedì 20 Dicembre 2011 a partire dalle 18:00 sino alle 24:00.

Frutto dell’impegno di Jacopo Ciocchetti, Alice Ottoboni e Ludovica Minervini, la collettiva promuove, attraverso le svariate forme dell’arte contemporanea, un percorso di critica legato al tema del consumismo che sempre più si manifesta durante il periodo natalizio.

Le opere saranno presentate e commentate dal Professor Igor Zanti (Ideatore-Curatore del premio ‘’Arte Laguna’’ consulente artistico per l’Art Club International di Lugano) che presiederà anche in qualità di curatore della mostra stessa.

Infine, i lavori prenderanno vita attraverso la creazione e la vendita di merchandising creato ad hoc per l’occasione dal concept store Nove Vercelli(www.civiconove.com).

Artisti partecipanti:

Giuseppe Montalbano, Andrea Simoncini, Pep Marchigiani, Alice Olimpia Attanasio, Guglielmo de Gregori, David Cesaria, Hanno ucciso Max Papeschi, Michele Giudarini, Ruben Reehorst , Danilo Pasquali.