Francesco Messina

Palermo - 16/11/2021 : 15/01/2022

Diciotto sculture dello scultore originario di Linguaglossa ma trapiantato a Milano, Francesco Messina sono in stretto dialogo con i reperti del Museo archeologico Salinas.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO ARCHEOLOGICO REGIONALE ANTONINO SALINAS
  • Indirizzo: Piazza Olivella 24 - Palermo - Sicilia
  • Quando: dal 16/11/2021 - al 15/01/2022
  • Vernissage: 16/11/2021
  • Autori: Francesco Messina
  • Generi: personale, arte moderna
  • Orari: dal martedì al sabato dalle ore 9 alle 18 | domenica e festivi fino dalle ore 9 alle 13.30

Comunicato stampa

Diciotto sculture dello scultore originario di Linguaglossa ma trapiantato a Milano, Francesco Messina da martedì sono in stretto dialogo con i reperti del Museo archeologico Salinas. Messina è noto per il suo linguaggio classicista: amava definirsi “Greco di Sicilia” e infatti è questo il titolo della personale che mette in risalto temi che hanno attraversato la ricerca dell'artista siciliano: la figura umana, il movimento dei cavalli e delle ballerine, il frammento come simbolo della precarietà esistenziale. Per Messina l'antichità non è solo motivo di ispirazione ma un'eredità viva, presente nella storia che prende forma nuova nelle sue creazioni

Classico e contemporaneo nelle sculture di Francesco Messina. La mostra a...

Fino al 15 gennaio 2022 il Museo Salinas di Palermo presenta un corpus di sculture in bronzo dell’artista siciliano provenienti dalla collezione dello Studio Museo Francesco Messina di Milano. Per un dialogo inatteso tra antico e contemporaneo all’insegna del classico