Francesca Carpentieri / Noel Murphy

Modica - 29/12/2017 : 15/01/2018

La bipersonale di pittura metterà a confronto due artisti dal diverso background culturale.

Informazioni

  • Luogo: FONDAZIONE GIOVAN PIETRO GRIMALDI
  • Indirizzo: Corso Umberto I 106 - Modica - Sicilia
  • Quando: dal 29/12/2017 - al 15/01/2018
  • Vernissage: 29/12/2017 ore 19
  • Autori: Francesca Carpentieri, Noel Murphy
  • Generi: arte contemporanea, doppia personale
  • Orari: Sarà possibile visitare la mostra sino al 15 gennaio 2018 e sarà aperta tutti i giorni. Dal lunedi al sabato 09:00/13:00 -16:00/20:00 Domenica 16:00/20:00

Comunicato stampa

Nuove finestre internazionali si aprono sulla città di Modica con l’esposizione “Francesca Carpentieri e Noel Murphy”. L’evento, patrocinato dalla Fondazione G.P Grimaldi, verrà inaugurato a Palazzo Grimaldi il 29 dicembre 2017.
La bipersonale di pittura metterà a confronto due artisti dal diverso background culturale. Francesca Carpentieri, nata a Modica nel 1991, frequenta il Liceo Artistico Tommaso Campailla e poi si trasferisce a Roma dove si diploma a pieni voti presso l’Accademia di Belle Arti

Da sempre affascinata dai paesi del nord Europa e specialmente dall’Irlanda, è proprio qui che i suoi viaggi la portano a conoscere il pittore Noel Murphy, nato a Londra nel 1970 ma cresciuto a Belfast, in Irlanda del Nord, dove tutt’ora vive e lavora.

I due hanno avuto numerose occasioni per confrontarsi sulle rispettive visioni dell’arte e della pittura, così da arrivare ad instaurare un rapporto di reciproca stima artistica e di amicizia. Pertanto, questa mostra non propone una mera comparazione tra i due, bensì si configura come un atto di condivisione tra esperienze artistiche distinte, che si propongono di avvicinare le rispettive isole d’origine attraverso la pittura.

L’artista irlandese Noel Murphy sarà presente a Modica per l’evento d’apertura e rimarrà nella nostra città per alcuni giorni. Entusiasta di questa collaborazione e di questa esperienza Noel ha dichiarato: “Ho molta voglia di visitare la Sicilia e, magari, di dipingerla’’.