Francesca Bellino – Chameleons

Roma - 18/04/2015 : 18/04/2015

Il progetto fotografico è un mosaico di colori, tanti piccoli dettagli che si mimetizzano tra di loro e formano il quadro completo di una città.

Informazioni

Comunicato stampa

The MILL - 1st floor studio art è lieta di invitarvi, il 18 aprile alle ore 19, alla mostra fotografica con installazione a neon “CHAMELEONS” di FRANCESCA BELLINO a cura di
NYPS - New York Photo Stories di Roberta Fuorvia in collaborazione con Olmo Amato.
Il progetto fotografico è un mosaico di colori, tanti piccoli dettagli che si mimetizzano tra di loro e formano il quadro completo di una città.

“Parla di colori, persone e città

In una metropoli in continuo movimento dove un numero infinito di razze convive tra le innumerevoli sfumature di tinte dei palazzi, l’uomo riesce perfettamente a mimetizzarsi come fosse un camaleonte in perfetta sintonia con ciò che lo circonda. La complessità del tutto rende questa città una scatola perfetta” Francesca Bellino.

L’evento sarà ONLY ONE NIGHT e per l’occasione verrà ricreato un prato interno dove gli spettatori potranno stendersi e godere delle fotografie anche da sdraiati mentre verranno avvolti da un audio che ricreerà i suoni ed i rumori della grande mela. La mostra è un percorso in una riproduzione astratta del Bryant Park sulla 5th Avenue!

Sarà presente un banco degustazione vini dell’azienda vinicola Casale del Giglio che offrirà ai visitatori una degustazione di 6 etichette di vini tra bianco, rosso e rosé.

BIO Francesca Bellino è nata a Bologna nel 1989, ma ha vissuto a Cortina d’Ampezzo fino al 2008. All’età di 18 anni si è trasferita a Bologna dove, inizialmente, ha tentato gli studi in Scienze Politiche per poi passare all’arredamento d’interni e infine alla fotografia. Nell’ottobre del 2013 inizia il corso annuale di fotografia presso lo Spazio Labo’ di Bologna. Nell’estate del 2014 trascorre un mese a New York dove partecipa al workshop tenuto da Landon Nordeman "Discovery Street" organizzato da Laura De Marco e Roberto Alfano per Photo Workshop New York.
Inoltre, Francesca Bellino ha partecipato quest'anno a SiFest#23 presso lo Spazio Mir Mar con il progetto "tre quarti d'ora", libro autobiografico progettato e curato da Francesca Bellino con l'aiuto delle docenti Laura De Marco, durante la fase di progettazione, e Simonetta Scala, nell'impaginazione, all'interno del corso annuale di fotografia di Spazio Labò.
Francesca Bellino ha anche partecipato al SiFest Off con "Compro ricordi d'infanzia", un progetto collettivo di un catalogo che consiste nella raccolta di immagini sottratte alla rete tramite eBay come un unico motore di ricerca. Il progetto è di Giuseppe De Mattia a cura di Roberto Alfano ed è stato realizzato durante il modulo di Giuseppe De Mattia nel corso annuale di Spazio Labò.
Francesca vive e sopravvive a Bologna.


Prossima mostra CHAMELEON in programmazione
Fotografia Europea di Reggio Emilia - circuito OFF
dal 15 al 17 maggio 2015
presso Ex Mercato coperto di Reggio Emilia