Franca Franchi – Davanti alla luce

Milano - 29/11/2012 : 20/12/2012

I lavori di Franca Franchi sono eleganti collage materici che riutilizzano vetri e cristalli di scarto, conferendo loro nuova vita, in un ciclo che tende alla rinascita, alla costante ricerca dell’armonia.

Informazioni

  • Luogo: MADE4ART
  • Indirizzo: Via Voghera 14 - ingresso Via Cerano, 20144 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 29/11/2012 - al 20/12/2012
  • Vernissage: 29/11/2012 ore 18.30
  • Autori: Franca Franchi
  • Curatori: Vittorio Schieroni, Elena Amodeo
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Lunedì-sabato, ore 10-13 e 15-19

Comunicato stampa

M4A - MADE4ART, spazio e servizi per l’arte, presenta un’importante personale di Franca Franchi, artista piacentina che utilizza sapientemente vetri, specchi e cristalli per esprimersi artisticamente, creando opere di forte impatto, cariche di energia e luce. I lavori di Franca Franchi sono eleganti collage materici che riutilizzano vetri e cristalli di scarto, conferendo loro nuova vita, in un ciclo che tende alla rinascita, alla costante ricerca dell’armonia.

La continua sperimentazione su questi semplici ma nobili materiali ha spinto l’artista a produrre opere in bilico tra arte e design, tra arte e moda

In anteprima, Franca Franchi presenta presso M4A - MADE4ART i più recenti sviluppi della sua produzione artistica. Le

Sculture per arredamento sono lastre di cristallo sulle quali l’artista compone forme astratte con intervento pittorico e applicazione di frammenti vitrei. Installazioni ma anche oggetti di design, pezzi unici capaci di coniugare esperienza estetica e funzione d’uso.
I piani dei

tavoli in cristallo, luminose superfici su cui si fondono trasparenze e colori, trasmettono un benefico senso di armonia e positività, uno scambio di energia fra l’opera, l’uomo e il suo contesto quotidiano. Allo stesso modo, le lampade sono vere e proprie sculture luminose che, con i loro riflessi e bagliori, ispirano l’interiorità di chi le vive.
A completare il percorso artistico di Franca Franchi sono le

Sculture da indossare, raffinati gioielli realizzati con l’impiego di diversi materiali come argento, acciaio, ottone, vetro, cristallo, smalti e ori veneziani. Indossati singolarmente o come parure formate da
girocollo, spilla e anello, questi gioielli sono oggetti d’arte non più solo da contemplare, ma anche da vivere.

"I cristalli nascono dalla ricerca di una mia dimensione armonica. L’arte esprime sentimenti ed emozioni, questi possono essere positivi o negativi, personalmente, attraverso l’arte, cerco di trasmettere e ricevere emozioni positive". Le opere d’arte di Franca Franchi diventano uno specchio dell’anima: in esse si riflette la nostra immagine, si riflettono le nostre emozioni. I suoi cristalli ci portano

davanti alla luce, filtrata attraverso i colori, rifratta dalla superficie specchiata oppure emanata artificialmente. Una ricerca artistica portata avanti tanto sotto il profilo estetico che sotto quello spirituale.
Franca Franchi

, artista e avvocato, è nata a Piacenza, dove lavora e nella cui provincia vive. La sua inclinazione artistica si è manifestata durante l’adolescenza attraverso la pittura, con risultati riconosciuti in concorsi promossi anche dalla Galleria d’arte moderna Ricci Oddi.
Nel 2008, pur continuando a svolgere la sua professione, ha ripreso il proprio percorso artistico trovando ispirazione in una suggestiva tesi elaborata da uno studioso giapponese. Tale tesi si fonda sul potere che le parole dell’uomo esercitano anche sull’acqua attraverso le vibrazioni e sull’energia proveniente dalle parole stesse, che in certe condizioni determinano la formazione di cristalli d’acqua particolarmente armonici.

Da questo sostrato nasce l’ispirazione per la composizione dei suoi cristalli, creati con personalissima vena compositiva, opere che rivelano la tensione dell’artista verso l’armonia.

Franca Franchi ha esposto in diverse personali e collettive in spazi pubblici e privati in Italia e all’estero.