Fra la via Emilia e l’Appennino

Casina - 01/07/2013 : 28/07/2013

Mostra realizzata per il circuito OFF di Fotografia Europea 2013. Le immagini documentano la personale e sensibile interpretazione di ciascun fotografo.

Informazioni

  • Luogo: PIEVE DI PIANZO
  • Indirizzo: via chiesa - Casina - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 01/07/2013 - al 28/07/2013
  • Vernissage: 01/07/2013
  • Curatori: Anna Maria Domenichini, Andrea Ganapini
  • Generi: fotografia, collettiva
  • Orari: Il sabato e la domenica dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 19
  • Biglietti: ingresso libero
  • Sito web: www.fotografiaeuropea.it/off2013/mostre/fotografi-sarzanesi/
  • Email: fotografisarzanesi@gmail.com

Comunicato stampa

“Nel 1984 Francesco Guccini pubblicò uno dei suoi grandi album “Fra la via Emilia e il West”. Il titolo era anche il verso di una canzone, “Piccola città”, in cui Guccini narrava il volto di Modena e la sua trasformazione nel corso del tempo.
A distanza di quasi trent’anni proviamo a raccontare i mutamenti dei luoghi e delle persone in un territorio più vasto, quello che dalla via Emilia arriva sino all’Appennino.
Tra il sogno e la realtà ...” (Fotografi Sarzanesi)



Dopo l’esposizione presso la Chiesa del Castello di Sarzano nel corso del mese di giugno, la mostra, realizzata per il circuito OFF di Fotografia Europea 2013, si avvia verso la sua seconda tappa: la Pieve di Santa Maria Assunta in Pianzo.

Le immagini documentano la personale e sensibile interpretazione di ciascun fotografo: le terre in movimento di Giuliano Costi, la natura umanizzata di Francesco Desiante, il ritmo lento delle biciclette di Anna Maria Domenichini, il paesaggio onirico di Andrea Ganapini, il disagio delle persone meno fortunate di Maria Alberta Ferrari, lo splendore ritrovato di un castello di Marisa Marazzi, un dancing che non c’è più di Elisa Morini, il mutare delle stagioni di Elena Rossi, la presenza del passato nella quotidianità di Laura Tognetti.

Patrocinata dal Comune di Casina, la mostra è curata da Anna Maria Domenichini e Andrea Ganapini, l’allestimento da Giuliano Costi e Andrea Ganapini.

I fotografi hanno partecipato anche alle due precedenti edizioni di Fotografia Europea con le esposizioni Verde Bianco Rosso d’Appennino e Vita Ambiente Comunità d’Appennino.

A documentazione di Verde Bianco Rosso d’Appennino è stato realizzato il Quaderno n. 1 visibile presso le Biblioteche Panizzi di Reggio Emilia, Bibbiano, Casina, Castelnovo ne’ Monti e San Pellegrino.