Fondazione per l’Arte Bartoli-Felter – Nocera | Serra

Torino - 02/11/2011 : 06/11/2011

La Fondazione Bartoli Felter promuove il lavoro di due giovani artisti sardi con una selezione dei loro lavori:-Marcello Nocera con il suo progetto” Fake too fake” ci presenta delle dissacranti rivisitazioni dei capolavori di ogni epoca da Botticelli ad Haring-Roberto Serra con la serie “ Cronicicles “ crea spiazzanti contesti in post-produzione popolati delle immagini di una quotidianità globalizzata.

Informazioni

Comunicato stampa

In esposizione all’Hotel Mercure Torino Crystal Palace

La Fondazione per l'Arte Bartoli-Felter, nasce dalla passione di due collezionisti e dei loro amici, con l'intento di promuovere giovani talenti e le espressioni artistiche sperimentali più all'avanguardia, privilegiando la Sardegna, ma senza trascurare altre regioni italiane ed altri paesi stranieri



Le esperienze artistiche con ricerca concettuale, vengono censite e selezionate in base a rigorosi criteri di originalità di ideazione e capacità professionale di realizzazione; pittura, scultura, video, fotografia, installazioni e performances, sono di volta in volta coordinate in apposite rassegne e presentate in funzione dello sviluppo culturale contemporaneo del territorio, con l'allestimento di mostre personali e collettive in spazi pubblici o privati, in architetture antiche o moderne, al chiuso o en plein air; concorrono, in sinergia, Istituzioni Pubbliche, Enti e gruppi privati.

La Fondazione Bartoli Felter sin dall'anno 2003 acquisisce a vario titolo opere di giovani artisti raccolte in una esposizione attualmente on line, in attesa di una sistemazione permanente aperta al pubblico. In questa logica, agli artisti sono offerte occasioni e sostegno per sviluppare la loro formazione attraverso soggiorni, borse di studio e premi vari. Da queste esperienze, ci si aspetta virtuose ricadute culturali, professionali ed emozionali sul tessuto sociale locale; e l'incoraggiamento del collezionismo.
La Fondazione invita a collaborare, gli Operatori Istituzionali qualificati sul territorio; e si avvale inoltre della consulenza di prestigiosi critici, curatori, esperti, galleristi, personalità accademiche.

A Paratissima la Fondazione presenta opere fotografiche di Marcello Nocera e Roberto Serra.Sembra pacifico affermare che la fotografia negli ultimi 20 anni costituisce una sintesi storica e teorica di tutta l’arte del xx secoloTutto ciò non è casuale , infatti la fotografia si è confermata nei decenni come il mezzo espressivo tra le arti visive più valido, consentendo di esprimere al meglio tutte le varie istanze poetiche, culturali e sociali che hanno caratterizzato il panorama internazionale. La Fondazione Bartoli Felter promuove il lavoro di due giovani artisti sardi con una selezione dei loro lavori:-Marcello Nocera con il suo progetto” Fake too fake” ci presenta delle dissacranti rivisitazioni dei capolavori di ogni epoca da Botticelli ad Haring-Roberto Serra con la serie “ Cronicicles “ crea spiazzanti contesti in post-produzione popolati delle immagini di una quotidianità globalizzata.
Per entrambi la conferma di una sapiente uso del mezzo espressivo con efficace risultato estetico e valenza concettuale