Flavio Cacciatori – Connessioni

Roma - 04/04/2014 : 10/04/2014

Nella mostra "Connessioni" siamo vicini ad una sorta di rappresentazione teatrale in cui il regista è l'artista stesso che conduce il pubblico verso la propria verità svelandone le maschere attoriali mosse dalle connessioni di ogni visitatore.

Informazioni

Comunicato stampa

Il 4 Aprile 2014 L’Associazione spazioALLarte inaugura CONNESSIONI, la prima mostra romana dell’artista torinese Flavio Cacciatori. L’esposizione, che proseguirà fino al 10 Aprile 2014, avrà luogo presso la suggestiva sede espositiva della Cripta Borromeo, sita all’interno del complesso della Basilica dei Santi Ambrogio e Carlo, a pochi passi dalla centralissima via del Corso a Roma.

L’era digitale è caratterizzata da un velocissimo flusso di input mediatici più o meno reali che sembrano scorrere sulla afona coscienza collettiva

Da questo Humus virtuale informe solo colui che Platone chiama Demiurgo, colui che chiamiamo artista, può far emergere un principio ordinatore, una forza plasmatrice che anima e ordina la materia e il cosmo. Ecco così che l’artista, attraverso la sua forza ricettiva e visionaria, da forma, nelle sue rappresentazioni, a contenuti spirituali, o genericamente filosofici, che divengono quindi espressione di forme sensibili.

Connessioni neuronali migrano sulla tela di Flavio Cacciatori che si popolano di sfingi, figure aliene, archetipi religiosi o culturali, simboli di mondi fantastici ma al contempo terrestri.
Nella mostra CONNESSIONI siamo vicini a una sorta di rappresentazione teatrale in cui il regista è l’artista stesso che conduce il pubblico verso la propria verità svelandone le maschere attoriali mosse dalle connessioni di ogni visitatore.
Cacciatori permette al visitatore di assaporare l’ebbrezza di un viaggio mistico in cui ciò che conta non è la destinazione ma l’essenza stessa dell’esplorazione.
La mostra non condurrà quindi il visitatore a trovare delle risposte ma delle importanti relazioni tra i processi.

E’ possibile visitare la mostra presso la Cripta Borromeo (GP2), Chiesa dei Santi Ambrogio e Carlo al Corso, in vicolo del Grottino 3/b, tutti i giorni, compreso il sabato e la domenica, con ingresso libero, dalle 15.00 alle 19.00. Il vernissage della mostra CONNESSIONI si terrà venerdì 4 Aprile alle ore 19.00.
spazioALLarte ringrazia Domus Talenti per la collaborazione relativa alla diffusione dell’evento.