Federico Zanzi – La bellezza della nostalgia

Ferrara - 30/01/2015 : 05/04/2015

Ritrae le persone di famiglia come per eternarle in una forma fissa, in ricordo dei momenti più significativi della propria vita. I suoi famigliari diventano così icone del concetto di famiglia e la sua pittura, apparentemente figurativa, emerge con forza nella sua natura più forte: quella concettuale e simbolica.

Informazioni

  • Luogo: MLB - MARIA LIVIA BRUNELLI HOME GALLERY
  • Indirizzo: corso ercole I d'este, 3 ferrara - Ferrara - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 30/01/2015 - al 05/04/2015
  • Vernissage: 30/01/2015 ore 18 solo su invito
  • Autori: Federico Zanzi
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: sab e dom ore 15-19 e su appuntamento

Comunicato stampa

Mostra di Federico Zanzi che inaugura in concomitanza con la mostra di Boldini e De Pisis al Castello Estense di Ferrara.
A unire le due mostre, una comune riflessione sul tema del ritratto, che se in Boldini diventa celebrazione della bellezza e in De Pisis nostalgia per la fugacità della vita, in Zanzi diventa celebrazione della bellezza e della nostalgia: nostalgia delle nostre radici, degli odori delle case dei nonni e di quelli dolciastri degli abbracci dei parenti lontani


Zanzi, vincitore del Premio Marina di Ravenna 2014, che ha appena esposto con grande successo al MAR, dipinge concetti travestiti da pittura a olio. Ritrae le persone di famiglia come per eternarle in una forma fissa, in ricordo dei momenti più significativi della propria vita. I suoi famigliari diventano così icone del concetto di famiglia e la sua pittura, apparentemente figurativa, emerge con forza nella sua natura più forte: quella concettuale e simbolica.