Federico Unia – La dilatazione dello sguardo

Milano - 18/09/2014 : 31/12/2014

Un percorso composto da 30 opere pittoriche realizzate con tecnica mista tra il 2010 e il 2014, alcune delle quali appartenenti a collezioni private.

Informazioni

  • Luogo: BANCA SISTEMA
  • Indirizzo: Corso Monforte 20 20122 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 18/09/2014 - al 31/12/2014
  • Vernissage: 18/09/2014 ore 17
  • Autori: Federico Unia
  • Curatori: Andrea B. Del Guercio
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

Una riflessione ironica e irriverente ma insieme colta e profonda, frutto di un lavoro di introspezione personale e allo stesso tempo di respiro collettivo: queste alcune delle principali cifre del lavoro di Federico Unia, giovane artista ospite del progetto no-profit Banca SISTEMA ARTE.

"Federico Unia. La dilatazione dello sguardo" è il titolo della Mostra antologica che Banca Sistema accoglie nella propria sede di Corso Monforte a Milano. Un percorso composto da 30 opere pittoriche realizzate con tecnica mista tra il 2010 e il 2014, alcune delle quali appartenenti a collezioni private



La mostra si dipana lungo un complesso ciclo di tele, spesso di grandi dimensioni: tutti Lavori caratterizzati da una originalissima trasfigurazione, frutto di un processo di reinterpretazione del patrimonio storico-artistico. Si tratta di opere di grande impatto emotivo e ricchissime dal punto di vista simbolico, in grado di suscitare nel fruitore un ampio spettro di emozioni.
Le opere di Unia vivono in particolare di virtuosismi tecnici della pittura mai fini a sé stessi ma sempre utilizzati dall’artista al servizio del messaggio espressivo: si potrebbe parlare anche di impiego del medium estetico quale strumento di comunicazione e condivisione di denunce e richiami, speranze e tormenti, in un “gioco” complesso di sovrapposizioni e contaminazioni.
Anche una lettura mass-mediale, oltre che di riflessione esistenziale, può in qualche modo avvicinarsi alla più intima anima del lavoro di Federico Unia, in tal senso fortemente influenzato dal legame con la street art milanese, cui appartiene la sua prima stagione creativa.

La mostra tenta di restituire in un’unica occasione tutta la vivacità intellettuale ed estetica che caratterizza l’operato artistico di Unia e la sua relativa evoluzione.

La personale di Federico Unia è la decima esposizione promossa da Banca Sistema all’interno del progetto no-profit Banca SISTEMA ARTE che, nato nel 2011, ha l’obiettivo di sostenere e incoraggiare il lavoro dei giovani artisti italiani offrendo loro occasioni e strumenti di visibilità.

A tal fine Banca Sistema pubblica e distribuisce con Vanillaedizioni anche un catalogo della mostra che presenta e insieme ripercorre, grazie a un ricco e articolato testo di Andrea Del Guercio, l’intera parabola evolutiva della produzione artistica di Unia.

La mostra resterà allestita negli spazi di Banca Sistema, in Corso Monforte 20 a Milano, dal 18 settembre al 31 dicembre 2014.

Federico Unia, alias OmerTDk, è nato a Milano il 28 ottobre 1983 e la sua formazione artistica e culturale è strettamente legata ed influenzata dal legame con la città natale. Si è diplomato al Liceo Artistico Caravaggio di Milano e laureato in Scenografia all’Accademia di Belle Arti di Brera sotto la cattedra del Prof. Comotti.






Principali Mostre Personali

2014
Mostra bi-personale presso lo Spazio Venduto di Antonio Ponti Milano, in collaborazione con Emiliano Rubinacci, a cura di Giuseppe Iavicoli e Killer Kitchen
2013
-Exploited, BuzzGallery Milano, in collaborazione con Emiliano Rubinacci, a cura di Giovanna Repossi
-Le Bestie Siamo Noi, Galleria OffBrera Milano, a cura di Andrea B. Del Guercio
2012
-D’ArteSogni, Spazio Circle Milano, a cura di Chiara Canali e Giovanna Repossi
2011
-Un’ Antologica Metropolitana, Galleria Accademia Contemporanea Milano, a cura di Andrea B. Del Guercio
2009
-Posterize4peace (Bi-personale Omer vs Cruz) Puzzle4PeacePoint Milano, curata da TheBag e Puzzle4Peace
-I Favolosi ‘60, Spazio Blitz Bovisa Milano, a cura di Luca Sartini

Principali Mostre Collettive

2014
-Museo Contemporaneo, Villa Godi Malinverni, Lugo di Vicenza, a cura di Andrea B. Del Guercio, Antonella Norbiato, Elena d’Angelo
-UniCredit Tower Parade, UnicreditTower, Milano
-TraArte&Tecno, Salone del Mobile Milano, a cura di Andrea B. Del Guercio e Antonella Norbiato.
-Figura Acqua, Spazio Ex-Fornaci, Mmilano, a cura di Alessia Locatelli, Pino Diecidue, Maria Rosa Pividori. In collaborazione con Comune di Milano, Dieci2, Spazio81, Consiglio di Zona6
2013
-Art&Pwc, Palazzo del Sole24Ore, a cura di Andrea B. Del Guercio, OffBrera e PWC Group
-InverArt 2013, Inveruno, a cura di Antonella Norbiato e OffBrera.
-Una Collezione D’Arte Contemporanea Per Argos, Milano, a cura di Andrea B. Del Guercio e Antonella Norbiato.
-La Collezione dei Dipinti, dei Disegni e delle Stampe, Banca Sistema, Roma, a cura di Andrea B. Del Guercio, Catalogo Ancora Editore
-Leonard Codex, Sabor Buschwick Open Studio 2013, Brooklyn NY, a cura di Deborah Chaney e Federico Massa
-ArteInSarpi, Spazio Annunciata Milano, a cura di Rossella Farinotti, Federica Simeon, Fabio Nesi e Associazione ArtGallery
-4°Edizione Arte Pordenone, Galleria Memoli Arte Contemporanea
-Il Sistema Rischioso Dell’Arte, a cura di Andrea B. Del Guercio in collaborazione con OffBrera e Twister Communications Group
-A Casa, Malpensa Fiera, stand PopCorner Galleria Memoli Arte Contemporanea
2012
-NeverEnding History 1990-2012, Spazio Nastro Azzurro Milano, a cura di Giuseppe Iavicoli, Luigi Muratore (Raptuz ) e Caterina Bigliardo. Catalogo Onios Edizioni
-Leonard Codex, Sabor Buschwick Open Studio 2012,Brooklyn NY, a cura di Deborah Chaney
-Fame Di Terra Amy’D Milano, a cura di Annamaria D’Ambrosio
-Lecco Street View, a cura di Chiara Canali, patrocinio del Comune di Lecco e Comune di Malgrate.
2011
-L’Arte della Trasparenza, Collezione Morningstar Italia, Milano, a cura di Andrea B. Del Guercio.
-BigSize, Arte Giovane sull’Acqua, Parco Idroscalo Milano. A cura di Andrea B. Del Guercio
-Rediviva, Palazzo Altieri, Rivello (Pz), a cura di Riccardo Rietti.
-Contemporary Art Meeting 500, Spazio Concept Milano, a cura di Giuseppe Iavicoli.
-C’era Una Volta, Galleria Porti Vicenza, a cura di Angelo Cruciani e Misael Art
-Unidee 2011-Open Studio Fondazione Pistoletto, Biella, Artecha, una biblioteca di opere d’arte contemporanea a cura di Anna Acciarino
-012 Pro-etica, Profetica, P-o-etica, Artissima Torino, a cura di Chiara Canali e Fortunato D’Amico
2010
-La Bestia Umana, Milano, a cura di Mario Margani, Grace Zanotto, Nera Kelava e Famiglia Margini
-Umano Vs Animale Vegetale, a cura di TheBagArtFactory
-EtnoAntropologia Dell’ Arte Contemporanea, Galleria Accademia Contemporanea Milano, a cura di Andrea B. Del Guercio
-Dalla StreetArt all’Arte Astratta, Milano Spazio Concept
-WhyNotArt, Milano, a cura di Chiara Canali
-Festival Internazionale del Poster, Rio de Janeiro, per Stick My World
-Energia Di Una Generazione, Museo d’Arte Contemporanea Praia Mare, curata da Riccardo Rietti
2009
-1000 Artisti a Palazzo, Cesano Maderno, a cura di Luciano Caramel. Catalogo Giorgio Mondadori Editori
-Street Without Wall, P.za Duomo, Firenze, a cura di Chiara Canali
-Digital Is Human, Puzzle4Peace, Museo della Scienza e della Tecnica, Milano
-Test Turing 10 Anni di Futuro, Milano, a cura di Cristina Snider, Alessio Brugnoli e NewArtsItalica
2008
-Black&White, NewAtrsItalica Milano, a cura di Kristina Snider.
-Collettiva a Juan-les-Pins, Francia, a cura di Panaro e TheBag, con il patrocinio del Comune di Juan-les-Pins
-SoldOut, Limbiate (Mi), a cura di Chiara Canali. Catalogo Silvana Editori
2007
-StreetArtSweetArt P.A.C., Milano, performance con installazione, a cura di Chiara Canali
-32°Cantiere Internazionale D’Arte Montepulciano, a cura di Accademia di Belle Arti
-OpenSource, produzione TheBag, Libreria Hoepli e Comune di Milano
-Saloon Primo a Brera, Accademia di Belle Arti.
-Collettiva a SanarySurMer, Comune di Savona e Comune di SanarySurMer.

Federico Unia ha iniziato la propria carriera artistica nel 2003. Dall’elenco sono stati esclusi gli anni 2003-2006



Premi
-2°Posto Premio Illy, Fondazione Michelangelo Pistoletto, Biella, a cura di Anna Acciarino; 2012
-1°Posto Mostra concorso “Giallo Nel Cuore”, Magazzini Del Cotone Genova, a cura di Andrea B. Del Guercio, Anna Acciarino e Antonio Falmi; 2012
-Secondo Premio Mostra Concorso Terre Lontane, l’Arte Contemporanea incontra la Moda, presso ex Chiesa di San Carpoforo, Milano, a cura di Andrea B. Del Guercio, Anna Acciarino, Antonio Falmi; 2012

Aste
-Il Volo Asta Benefica presso Palazzo Isimbardi a Milano, a cura di Rossella Farinotti; 2013
-Asta Rotary Vicenza, Villa Godi Malinverni di Palladio, Lugi di Vicenza in collaborazione con OffBrera e Rotary Club, a cura di Andrea B. Del Guercio; 2013
-Asta Sotheby’s Adisco Milano, a cura di Francesco Zanusso, Filippo Lotti. Catalogo Effeci Editori; 2013



Banca Sistema
Banca Sistema si inserisce in un particolare segmento della scenario finanziario italiano volto a garantire liquidità alle imprese, attraverso la gestione dei crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione e attività di consulenza sulla gestione dei patrimoni della clientela istituzionale, in particolare delle Fondazioni Bancarie.
L’offerta di Banca Sistema include servizi di factoring pro soluto, pro solvendo, finanziamenti alle PMI, rimborso crediti IVA annuali e trimestrali, conti correnti, conti deposito, fidejussioni, cauzioni, servizi di deposito titoli, reverse factoring e trading su titoli.
www.bancasistema.it


Banca SISTEMA ARTE
Nell’ambito delle attività no-profit, Banca Sistema ha scelto di dare vita a Banca SISTEMA ARTE, un progetto dedicato all’Arte e al patrimonio creativo dei giovani artisti italiani, valorizzandone così il talento emergente in campo artistico e offrendo loro canali privilegiati di visibilità. Il progetto, nato alla fine del 2011, offre agli artisti la possibilità di esporre le proprie opere nelle sedi della Banca: un appuntamento di rilievo durante il quale sono promosse la creatività e l’operato di ogni artista attraverso una nuova logica di sostegno che mira ad accrescerne le potenzialità.
www.bancasistemarte.it


Relazioni con i Media
Anna Mascioni