Estate a Casa Jorn 2017

Albissola Marina - 01/07/2017 : 31/08/2017

Giunta alla quarta edizione dall'apertura ufficiale della Casa Museo Jorn nel 2014, L'Estate a Casa Jorn 2017 incrementa gli appuntamenti culturali dedicandoli idealmente ai sessant'anni dalla nascita dell'Internazionale Situazionista (1957), movimento d'avanguardia radicale che unì esponenti dell'Internazionale Lettrista e del Movimento Internazionale per un Bauhaus Immaginista, del quale Jorn fu tra i principali promotori.

Informazioni

Comunicato stampa

Giunta alla quarta edizione dall'apertura ufficiale della Casa Museo Jorn nel 2014, L'Estate a Casa Jorn 2017 incrementa gli appuntamenti culturali dedicandoli idealmente ai sessant'anni dalla nascita dell'Internazionale Situazionista (1957), movimento d'avanguardia radicale che unì esponenti dell'Internazionale Lettrista e del Movimento Internazionale per un Bauhaus Immaginista, del quale Jorn fu tra i principali promotori.
Quest'anno i film d'arte cedono temporaneamente posto agli interventi d'arte contemporanea, alla musica e all'inedita formula dei Multimedia Talk: conferenze informali animate da videoproiezioni, su temi di ricerca e attualità fra arte contemporanea, new media, storia architettura

Questi approfondimenti sono stati pensati nella convinzione che nel museo contemporaneo non solo si possa ma si debba imparare, riflettere e crescere, emozionandosi e divertendosi collettivamente.
Tutte le serate iniziano alle ore 20 con un aperitivo in giardino e dalle ore 21, con il completo tramonto del sole, gli eventi culturali. In quelle sere la Casa Museo Jorn è aperta al pubblico gratuitamente fino alle 23 circa. Chi le ha provate sa che le serate a Casa Jorn sono speciali, quasi magiche.

Estate a Casa Jorn è una rassegna culturale resa possibile dal Comune di Albissola Marina, Assessorato alla Cultura e dall'Associazione di Promozione Sociale Amici di Casa Jorn che ne è organizzatrice e curatrice.

Direzione Artistica: Luca Bochicchio / Relazioni pubbliche: Ginevra Domenichini / Comunicazione e Logistica: Danilo Giusto, Greta Canepa, Stella Cattaneo, Diego Drago, Daniele Panucci.

Si ricorda inoltre il sostegno fondamentale dei nostri partner e sponsor tecnici:
Exhibition Partner: Albisola Artists in Residence / Gruppo ACCA (Albisola)
Wine sponsor: Vite in Riviera rete di imprese (Ortovero)
Food sponsor: Pescheria degli Artisti e Art Hotel Garden (Albissola Marina)
Media partner: Espoarte (www.espoarte.net)
Sponsor tecnico: Fornace Casetta, Corso Canale di Alba (Cuneo)

In collaborazione con: AdAC Archivio d'Arte Contemporanea Università, Gruppo ACCA Albisola Artists in Residence, Il Manipolo della Musica.



CASA MUSEO ASGER JORN
Via D’Annunzio 6-8, Albissola Marina (Savona) No Park - venite a piedi o parcheggiate nelle strade limitrofe. Per trovare il percorso o per avere aggiornamenti in caso di maltempo consultare la pagina FaceBook Casa Museo Jorn o il sito www.amicidicasajorn.it – www.museodiffusoalbisola.it.
Orari di apertura Luglio e Agosto:
martedì 9-12 giovedì 15-17 sabato e domenica 10-13/16-20.
Per info e visite fuori orario: [email protected] e 3331700316 www.amicidicasajorn.it www.museodiffusoalbisola.it




SEGUE PROGRAMMA




Dalle ore 20 aperitivo in giardino, dalle ore 21 inizia lo show!



6 SERATE //
martedì 4 luglio Musica e Arte
martedì 11 luglio Talk
mercoledì 12 luglio Arte
martedì 18 luglio Talk
martedì 25 luglio Talk
martedì 1 agosto Musica



ARTE CONTEMPORANEA

Mercoledì 12 luglio // Another Break in the Wall
inaugurazione di tre installazioni di Loredana Longo nello studio di Asger Jorn, a cura di Irene Biolchini e Luca Bochicchio. L'artista siciliana ospite di Casa Museo Jorn con tre lavori inediti che confluiranno nella prima edizione del catalogo antologico di Loredana Longo, edito da Gli Ori, che sarà presentato a settembre al Consolato Italiano di New York. Il progetto pensato per Casa Jorn è reso possibile grazie alla partnership con Albisola Artists in Residence / Give Out Your Best in Ceramics dell'associazione Gruppo ACCA e al supporto tecnico della Fornace Casetta di Corso Canale di Alba (Cuneo).

Martedì 4 luglio sarà anche presentata al pubblico un'ulteriore sezione della mostra diffusa nelle sedi MuDA: Eliseo racconta Salino, a cura di Greta Canepa e Simona Poggi. Eliseo Salino è il solo artista oltre a Jorn ad avere proprie opere firmate incastonate nei muri e nel giardino di Casa Jorn.



MUSICA

Due serate musicali a cura del Manipolo della Musica.
Martedì 4 luglio repertorio Pop italiano e straniero con il POP TOOLS TRIO composto da Anna Viola Viaggi (voce e percussioni), Andrea Caprioli (basso), Nicolò Cuniberti (chitarra).
Martedì 1 agosto un percorso emozionante dalla musica classica colta alle canzoni della tradizione popolare con il quHARtetto di Sara Bondi (flauto), Andrea Sarotto (clarinetto), Maria Becchis (violoncello) e Giovanni Damiano (pianoforte).



MULTIMEDIA TALK

Presentazioni, dibattiti e lezioni di arte e architettura, animate da videoproiezioni su temi di grande attualità, curiosità e fascino.

Martedì 11 luglio // La nascita dell'Internazionale Situazionista. Un viaggio a ritroso nel tempo e nello spazio ci riporterà nel 1957 tra Albisola, Parigi e Cosio d'Arroscia, per seguire le storie dei fondatori dell'Internazionale Situazionista. A guidarci in questa mitica narrazione Donatella Alfonso, giornalista, firma di Repubblica e saggista, autrice del libro Un'improbabile Situazione (Il Melangolo, 2017) e Carlo Freccero, esperto di comunicazione e media, autore televisivo e saggista, membro del Consiglio di Amministrazione della RAI. Saranno inoltre presenti per partecipare al dibattito diversi storici e studiosi liguri, esperti dell'Internazionale Situazionista.


Martedì 18 luglio // Il museo domestico. Dalla wunderkammer alla 'scatola delle meraviglie'
Luogo della memoria individuale per eccellenza, la casa custodisce l'esistenza delle persone che la abitano. Essendo oggi l'intimità mostrata, l'abitazione è diventata da dominio privato una estensione dello spazio pubblico. Quindi la casa è accessibile a tutti. Non solo il suo contenuto, ma anche la vita all'interno di essa si rivela collettiva e condivisibile: il quotidiano diviene straordinario.
Con Davide Servente: architetto, Dottore di Ricerca in Progettazione architettonica e professore a contratto presso il dAD Dipartimento di Architettura e Design della Scuola Politecnica di Genova.
+ 15 PROGETTI PER CASA JORN inaugurazione della mostra degli studenti del corso di laurea in Progettazione architettonica del Dipartimento di Architettura e Design, Scuola Politecnica di Genova.

Martedì 25 luglio // Le città nei videogames. Percorsi in luoghi immaginari
Tanto gli artisti quanto l'industria culturale si sono da sempre dedicati alla creazione di luoghi immaginari. Nel caso dei videogames la realizzazione delle ambientazioni richiede uno straordinario sforzo creativo per realizzare un contesto interessante e credibile che stimoli, da parte del giocatore, la voglia di conoscere e di esplorare. La creazione di una città virtuale può quindi essere considerata a pieno titolo una delle più interessanti tra le nuove forme di espressione artistica.
con Gian Luca Porcile: storico dell'architettura e Dottore di Ricerca in Architettura. Collabora con il dAD, Dipartimento di Architettura e Design della Scuola Politecnica di Genova.



SINTESI CALENDARIO


Martedì 4 luglio Music
POP TOOLS TRIO
+ Eliseo racconta Salino


Martedì 11 luglio Multimedia Talk
La nascita dell'Internazionale Situazionista: 'Un'improbaile Situazione'
con Donatella Alfonso e Carlo Freccero


Mercoledì 12 luglio Contemporary Art
Another Break in the Wall (fino al 15 ottobre)
di Loredana Longo, a cura di Irene Biolchini e Luca Bochicchio


Martedì 18 luglio Multimedia Talk
ll museo domestico. Dalla wunderkammer alla 'scatola delle meraviglie'
di Davide Servente
+ 15 Progetti per Casa Jorn


Martedì 25 luglio Multimedia Talk
Le città nei videogames. Percorsi in luoghi immaginari
di Gian Luca Porcile


Martedì 1 agosto Music
quHARtetto