Espoarte Party

Bologna - 28/01/2017 : 28/01/2017

In occasione di Arte Fiera 2017 e dell’ART CITY WHITE NIGHT bolognese, si terrà l’Espoarte Party, ospitato per l’occasione dalla Galleria Spazio Testoni.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA SPAZIO TESTONI
  • Indirizzo: Via D'azeglio 50 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 28/01/2017 - al 28/01/2017
  • Vernissage: 28/01/2017 ore 20.30-24
  • Generi: serata – evento

Comunicato stampa

In occasione di Arte Fiera 2017, sabato 28 gennaio dalle ore 20.30 sino alle 24, in occasione dell’ART CITY WHITE NIGHT bolognese, si terrà l’Espoarte Party, ospitato per l’occasione dalla Galleria Spazio Testoni, in via Massimo D’Azeglio 50 a Bologna.
L’evento si colloca all’interno della personale, dal titolo De Visu, di Massimiliano Galliani, artista vincitore in Arteam Cup 2016 del Premio Speciale Spazio Testoni.

L’evento si avvale del supporto e della collaborazione dell’Azienda Figli di Pinin Pero S.p.A di Nizza Monferrato (AT)


La costante attenzione al rapporto Arte&Impresa, sostenuto e promosso dalla nostra Associazione, ha reso Arteam partner ideale di [email protected](T), progetto ideato dall’azienda piemontese leader nel settore dell’importazione, lavorazione e confezionamento di differenti tipi di zuccheri.
Nasce così ARTEAM for [email protected](T), una cartella di bustine di zucchero da collezione, dedicate a 18 artisti associati Arteam, che hanno presentato la loro candidatura per Arteam Cup 2016: Elisa Bertaglia, Alessio Sfiggy Bolognesi, Francesca Della Toffola, Ettore Frani, Chiara Fucà, Massimiliano Galliani, Gian Luca Groppi, L’orMA, Pierluigi Lanzillotta, Igor Molin, Luca Moscariello, Elisa Muliere, Juan Eugenio Ochoa, Nicola Oliveri, Guido Pecci, Giovanni Robustelli, Giorgio Tentolini, Paolo Vergnano.

A tutti gli intervenuti (fino ad esaurimento scorte) sarà consegnato questo prezioso omaggio.

IL PROGETTO: ARTEAM FOR [email protected](T)

Sono passati 10 anni da quando la nostra Associazione e Figli di Pinin Pero S.p.A. hanno per la prima volta riunito le forze per dare vita ad un oggetto già di per sé unico, come un portfolio di bustine di zucchero da collezione, che riunisse la specificità delle rispettive realtà: la consolidata fama dell’azienda di Nizza Monferrato (AT) – leader nel settore dell’importazione, lavorazione e confezionamento di differenti tipi di zuccheri – e l’innata vocazione da talent scout dell’Associazione Culturale Arteam e del magazine Espoarte, sua diretta emanazione.
Nel 2006, la cartella è stata così dedicata ad una giovane Silvia Camporesi, artista tornata anche lei – nel corso del 2016 – a confrontarsi con il progetto [email protected](T).
La ricerca di nuovi talenti, la crescita e lo sviluppo professionale degli associati, favorendone occasioni di visibilità e scambio, è la mission della nostra Associazione. E di fatto questo portfolio che stringete tra le mani è il frutto della creatività dei nostri associati.
In particolar modo, le 18 opere riprodotte sulle bustine sono state selezionate da Arteam tra le candidature all’Arteam Cup 2016.
La cartella rappresenta l’inizio di una partnership con la Figli di Pinin Pero volta alla veicolazione del primo contest dedicato – il [email protected](T) Contest – che mira alla ricerca di nuovi talenti cui contribuire alla promozione attraverso uno strumento insolito ed originale come una bustina da zucchero.