Enzo De Leonibus – Una verità superiore 2

Trevi - 15/02/2014 : 08/03/2014

Una nuova installazione di Enzo De Leonibus nelle sale di Palazzo Lucarini. Un dialogo tra cose, spazio, identità. 40 anni di carriera che corrono lungo le rotaie.

Informazioni

Comunicato stampa

Sabato 15 febbraio, alle ore 18:00 prende il via la programmazione 2014 del Centro per l’Arte Contemporanea “Palazzo Lucarini Contemporary”. Due sono gli appuntamenti: il rilancio della mostra di Enzo De Leonibus, Una verità superiore e l’apertura della mostra di Lara Pacilio Pneuma, ospitata da Galleria Cinica, lo spazio di Palazzo Lucarini dedicato all’arte emergente. L’esposizione di De Leonibus, impostata come un articolato diario di viaggio, in questa occasione sarà arricchita da una nuova installazione appositamente studiata dall’artista abruzzese. Elementi del mondo naturale che interagisco fisicamente con l’autore stesso, impegnato in un’intensa azione artistico-ambientale

Da sempre attratto dalle interazioni fra spazio architettonico, tempo ed emozione, con questo intervento De Leonibus trasforma Palazzo Lucarini in soggetto attivo della mostra e non semplice contenitore delle opere. Sculture e raffinati ready-made. Legno, gesso, marmo. Modellismo ferroviario e artigianato. Enzo De Leonibus racconta con enciclopedica curiosità l’evoluzione della sua parabola creativa come fosse un compendio di storia dell’arte recente. E il famelico vitalismo che sembra vibrare in queste opere, è la sola risposta che l’artista dà alla limitatezza biologica dell’uomo – di ogni uomo.