Enrico De Paris – You are here

London - 21/04/2015 : 23/05/2015

You are here | presenta una selezione accurata di opere realizzate dal 2008 ad oggi che l'artista ha dedicato al tema della trasformazione del pianeta operata dall'uomo, grazie alle biotecnologie e all’elettronica, ai condizionamenti comunitari, alle migrazioni sociali e in generale alla ricerca scientifica.

Informazioni

  • Luogo: MAZZOLENI ART LONDON
  • Indirizzo: 27 Albemarle Street - London
  • Quando: dal 21/04/2015 - al 23/05/2015
  • Vernissage: 21/04/2015 ore 18
  • Autori: Enrico De Paris
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Lunedi-Venerdi 10 – 18, Sabato 11 – 17 o su appuntamento

Comunicato stampa

Mazzoleni Art inaugura nella propria sede espositiva di Londra un nuovo ciclo di mostre dedicate ad artisti contemporanei italiani, che prenderà avvio il prossimo 22 Aprile con un’esposizione personale dedicata ad Enrico De Paris, artista italiano classe 1960.

| You are here | presenta una selezione accurata di opere realizzate dal 2008 ad oggi che l'artista ha dedicato al tema della trasformazione del pianeta operata dall'uomo, grazie alle biotecnologie e all’elettronica, ai condizionamenti comunitari, alle migrazioni sociali e in generale alla ricerca scientifica



L'uso di diversi linguaggi, dall’installazione al dipinto sino alle opere digitali, è funzionale a raccontare il mondo ri-costruito dall’uomo e la necessità di un approccio non lineare alla comprensione del fitto sistema di simboli che caratterizza la contemporaneità, un colorato e gioioso linguaggio che sorprende per vitalità ed analisi.

Lo sforzo sperimentale della ricerca di De Paris unito alle differenti tecniche espressive ed alla molteplicità di materiali usati, esaltano la sua poetica: “Nella mia ricerca si possono individuare alcuni temi costanti – dice l’artista – quali l'interesse ad altre discipline come la biologia, poesia, sociologia, storia, geopolitica, design; questa è la mia visione del mondo che ci circonda e che verrà, tutto sta diventando così poco probabile, imprevedibile ed invisibile. Lo sforzo è quello di percepire la realtà come un mosaico di mezze realtà, di percepire varie dimensioni come un multi-universo“. Ed aggiunge: “L'artista deve esaltare nella sua immaginazione i contenuti della vita contemporanea, intervenendo nell'espansione dell'universo per rovesciare idee immense, fantastiche, lanciando segnali illuminanti.”

Enrico T. De Paris documenta lo "stato delle cose" e tramite le sue immagini e i suoi scritti - che ruotano intorno all'uomo d'oggi - inventa nuove metafore per riconoscere un nuovo pianeta e suggerisce la possibilità di costruire un nuovo mondo, nuove realtà, attimi straordinari, luoghi dell'anima, spazi della mente. Evidenzia come un artista possa cogliere comunque sempre gli aspetti più stimolanti o positivi della società che lo circonda in un mondo costantemente più complesso, fluido e frammentato, per sviluppare così una poetica che si evolve nel corso del tempo.

La mostra è accompagnata dal catalogo ON AIR che raccoglie il pensiero dell'artista, edito da Allemandi.