Energy Tracks

Lugo - 12/10/2013 : 26/10/2013

Mostra del gruppo di artisti che fanno parte del movimento di Energy Tracks.

Informazioni

  • Luogo: SHOWROOM LA TARTARUGA
  • Indirizzo: C.so Matteotti, 40 - Lugo - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 12/10/2013 - al 26/10/2013
  • Vernissage: 12/10/2013 ore 18
  • Curatori: Gianni Morsiani
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: Dal lunedì al giovedì 19.30/22,00 – venerdì, sabato e domenica: 17,00/22,00
  • Sito web: www.movimentoenergytracks.com
  • Telefono: +39 054532360

Comunicato stampa

Inaugura il 12 ottobre alle ore 18,00 la mostra del gruppo di artisti che fanno parte del movimento di Energy Tracks. La mostra proseguirà fino al 26 ottobre.
Espongono gli artisti: Ciro Lauto, Flavio Tiberio Petricca, Valérie Telesca, Andreja Hojnik Fišić, Stefania Verderosa, Mauro Malafronte, Francesca Romana Raffi


A cura di Gianni Morsiani, sarà presentata dalla critica Barbara Vincenzi
Energy Tracks è un movimento artistico che racchiude sette artisti provenienti da varie nazionalità, accomunati da un loro percorso ricco di sperimentazione che parte dal colore e dalla materia che in seguito vengono fatti interagire con il fuoco e con diversi tipi di ossidazioni e corrosioni acide per ottenere nuovi stati e rinnovate suggestioni visive e materiche. L’attesa di ciò che l’interazione può mettere in atto e l’effetto finale, diventa già di per se un atto creativo che si misura con l’elemento tempo.
Nel movimento è l’energia, come rivela il titolo del gruppo, ad essere il filo conduttore ed il legame che unisce i diversi artisti: energia come elemento di trasformazione della materia prima, in una mirabile corrispondenza tra uomo, natura ed elementi primari.
Un’alchimia di pensiero, dove si fondono anima e forza, il colore con l’energia del fuoco, per dare vita ad opere che mutano tramite altre forze o azioni, che si rivelano e definiscono dal caos dell’imponderabile, per ritrovare forme finite, in ultima fase, quando il fuoco si è spento o l’acido ha terminato la sua azione.
L’esaltazione della casualità tramite l’uso di elementi primari, è l’elemento che accomuna gli artisti: quasi un “gioco” che termina al termine delle combustioni, delle trasformazioni, per determinare i nuovi elementi emersi nell’opera. La scoperta, di ciò che per mano degli artisti è stato messo in moto ma che per azione naturale innescata, crea il risultato.
La forza dell’informale, del segno, della gestualità e del colore e materia, danno vita, attraverso forze naturali, alla generazione di nuove forme possibili, sfumature o insenature dove sono proprio i materiali utilizzati a diventare opera d’arte e tramite la combustione tra empirismi alchemici e fiamme si crea la performance e l’attesa dell’effetto finale.
I quattro elementi: fuoco, aria, acqua e terra interagiscono magicamente fra loro per dare vita a nuove creazioni tra spettacolo e sperimentazione continua.( Barbara Vincenzi)
Si ringrazia per il sostegno alla mostra lo sponsor National Salumi
Sito: www.movimentoenergytracks.com