Emerging European Talents

Roma - 10/10/2014 : 31/10/2014

In occasione della XIII edizione di FOTOGRAFIA, Festival Internazionale di Roma, saranno in mostra i lavori di quattro fotografi emergenti, ancora inediti nella Capitale.

Informazioni

Comunicato stampa

In occasione della XIII edizione di FOTOGRAFIA, Festival Internazionale di Roma, saranno in mostra i lavori di quattro fotografi emergenti, ancora inediti nella Capitale.

Dal 10 al 31 Ottobre gli spazi espositivi di Officine Fotografiche accoglieranno Karczeby del fotografo polacco Adam Pańczuk, Familiar del francese Alex Cretey Systermans, Mod Couples dell’italo-inglese Carlotta Cardana e First there was nothing del norvegese Marius Schultz.

I lavori ruotano intorno al ritratto, tema e filo conduttore dell’edizione di quest’anno del Festival FOTOGRAFIA




Ritratto inteso come strumento espressivo per connettere mondi diversi, come tramite per la ricerca di un senso comune, che a volte sfugge all’individuo. Ed è proprio la fuga del singolo verso la ricerca del proprio mondo, unico e protetto, ciò che contraddistingue i diversi approcci documentari dei fotografi che, in quattro diversi angoli d'Europa, hanno scelto di raccontare il volto più segreto e sconosciuto del continente.
Ognuno con lo sguardo profondo di chi conosce e ama la propria terra.

È così che il polacco Adam Pańczuk ci porta in un villaggio nell'est del suo paese, per presentarne gli abitanti fortemente attaccati alla terra, metafora della vita. Chiamati Zarczebs, termine che descrive quel che rimane dopo il taglio di un albero. Anche Marius Schultz racconta la sua Norvegia grazie a un micro-mondo e alla sua bellezza rarefatta: quello di due ragazzine dai capelli rossi che tra gli alberi e la natura incontaminata vivono l'età della pubertà, in silenzio.
«Un'attrazione tra le cose», come la definisce il francese Alex Cretey Systermans, che si immerge nella famiglia e nei suoi innumerevoli dettagli per scoprire l'essenza di una realtà autonoma, ricca come un mondo intero.
Come le Mod Couples inglesi di Carlotta Cardana, fotografa di Verbania residente a Londra, che ha documentato chi vive oggi ancorato a un passato che non esiste più. Una passeggiata nel tempo, nei favolosi anni '60, che va ben oltre la moda, per riflettere sulla costruzione dell'identità.

Emerging European Talents è un progetto espositivo, curato da Arianna Catania e Sarah Carlet, ideato per connettere Roma all’Europa. La mostra collettiva è patrocinata dal Parlamento Europeo, dalla Commissione Europea e dell'Ambasciata di Norvegia, con la Partnership di LensCulture e la Media Partnership di Huffingtonpost.it e FotoCult.