Emanuele Gatto – Solo[un]exhibition

Copertino - 02/08/2014 : 10/08/2014

Una mostra personale di Emanuele Gatto, con un allestimento ideato per lo spazio e la terrazza dell’Associazione Casello 13, presso il complesso della stazione FSE di Copertino.

Informazioni

Comunicato stampa

Estemporaneo Collettivo presenta SOLO[UN]EXHIBITION, una mostra personale di Emanuele Gatto, con un allestimento ideato per lo spazio e la terrazza dell’Associazione Casello 13, presso il complesso della stazione FSE di Copertino.

La mostra, concepita come evento da realizzare attraverso forme di microfinanziamento diffuso, è interamente finanziata da una campagna pubblicata sul sito Indiegogo, piattaforma web internazionale specializzata in iniziative di crowdfunding.

Emanuele Gatto (1981) è un artista autodidatta, con base a Roma. Dopo gli studi linguistici si concentra sulla pittura espressionista per poi esplorare i linguaggi della fotografia, della scultura, della performance e della body art

Importanti per la sua formazione sono i contatti con le realtà artistiche europee, coltivati attraverso esperienze quali i soggiorni all’estero e, da ultimo, il Contemporary Fine Art Study Abroad Programme dell’Università Central Saint Martins di Londra. Negli ultimi anni ha presentato i suoi lavori presso spazi d’arte indipendenti e associazioni impegnate nella promozione dell’arte.

Le opere esposte sono il risultato dell’ultima sperimentazione condotta dall’artista sulla relazione tra il corpo, la tela e lo spazio, inteso come limite, superficie invalicabile, nonché dimensione aperta all’evasione e alla contemplazione. Tale risultato è raggiunto materialmente dall’interazione del corpo con la superficie della tela, attraverso la stesura del colore quale mezzo di contrasto.

Le tele dialogheranno con un’installazione video e con una raccolta di materiale fotografico che, creando un legame tra i vari elementi dello spazio espositivo, proporranno stimoli interpretativi e risorse documentarie relative al processo di creazione dell’opera.

Il vernissage della mostra, con djset a cura di Vinz Giaimis, si terrà sabato 2 agosto alle ore 20.30.