Effetto Venturi – Eva Marisaldi

Informazioni Evento

Luogo
SPAZIO OBERDAN
Viale Vittorio Veneto 2, Milano, Italia
Date
Il
Vernissage
22/05/2012

ore 18

Biglietti

ingresso libero

Artisti
Eva Marisaldi
Generi
incontro - conferenza
Loading…

Peep-Hole presenta un nuovo appuntamento di Effetto Venturi, il programma di incontri allo Spazio Oberdan organizzato in collaborazione con la Provincia di Milano che ha visto la partecipazione a oggi di Mario Airò, Stefano Arienti, Liliana Moro e Luca Vitone.

Comunicato stampa

Peep-Hole presenta un nuovo appuntamento di Effetto Venturi, il programma di incontri allo Spazio Oberdan organizzato in collaborazione con la Provincia di Milano che ha visto la partecipazione a oggi di Mario Airò, Stefano Arienti, Liliana Moro e Luca Vitone. Effetto Venturi si ispira all’omonimo paradosso idrodinamico per il quale la velocità di un fluido in un condotto aumenta in corrispondenza delle strozzature. Il principio fisico diventa una possibile metafora della dinamica che ogni artista mette in atto con il proprio lavoro di ricerca, di produzione e di trasmissione alle generazioni di artisti più giovani.

Invitata a riflettere sul tema, Eva Marisaldi ha costituito un gruppo di lavoro per Effetto Venturi composto da Paolo Baraldi, Sara Benaglia, Mariella Guzzoni, Simone Longaretti e Daniele Maffeis, tutti incontrati in occasione dei suoi corsi all’Accademia Carrara di Belle Arti di Bergamo, ancora iscritti o già diplomati. Effetto Venturi sarà dunque l’occasione per discutere pubblicamente intorno alle problematiche enucleate dal gruppo e di presentare alcuni interventi scaturiti dalle riflessioni stesse.

“Ho conosciuto i relatori all'Accademia di Bergamo. Non sono ex studenti chiamati a testimoniare. Sono persone con interessi, problemi, linguaggi diversi. Negli anni hanno sollevato questioni che hanno portato a discorsi interessanti per le varie assemblee. A scuola ho modo di seguire ogni singolo studente con contributi dedicati, ma richiedo la collaborazione di tutti alla lettura dei lavori e dei progetti, e alla presentazione di informazioni ricercate dal vivo, in qualche ambito della collettività. Questi "reportage" sono benefici, contrastano la tendenza a conoscere l'arte solo attraverso la rete.” (Eva Marisaldi)

La presentazione dei lavori del gruppo di studio sarà introdotta da un intervento di Alessandra Pioselli, direttrice dell’Accademia Carrara di Belle Arti di Bergamo, sul ruolo dell’Accademia nella trasmissione del sapere artistico.

Il gruppo di studio per Effetto Venturi è composto da: Paolo Baraldi, educatore e promotore di iniziative culturali, persegue una ricerca artistica volta ad allargare l'idea di pubblico (www.ilbaro.com). Sara Benaglia, laureanda all'Accademia di Brera, ha un piano B: fare il tatuatore. Assistente di Chiara Fumai, nel 2011 ha partecipato a Officine dell'arte, Viafarini DOCVA, Milano. Mariella Guzzoni, ha tradotto per Bompiani alcuni importanti testi sul femminismo. È membro associato ALIPSI. Nel 2011 ha partecipato al workshop del Museo dell'arte contemporanea italiana in esilio al Padiglione Spagnolo della 54.a Biennale di Venezia. Simone Longaretti ha preso parte a corsi sulla tecnica della lavorazione ceramica a Faenza aprendo in seguito un laboratorio. Nel 2012 ha vinto una borsa di studio nell'ambito del workshop Mandato a memoria, con Rossella Biscotti, Bergamo. Daniele Maffeis, ricercatore senza borsa, è laureato in Psicologia Clinica e Neuropsicologia presso l'Università di Milano Bicocca (www.danielemaffeis.net).

Eva Marisaldi lavora dentro e fuori il mondo dell'arte dal 1989. Insegna Arti Visive all'Accademia Carrara di Belle Arti di Bergamo. Ultima mostra personale: Democratic Psychedelia, Galleria Massimo Minini, Brescia, 2011.

Effetto Venturi è organizzato in collaborazione con la Provincia di Milano.

L’incontro con Eva Marisaldi fa parte del progetto Shrinking World realizzato con il contributo di Fondazione Cariplo.