Eduardo Paolozzi

Venezia - 27/09/2018 : 20/12/2018

LMA ZEVI presenterà nella sua sede veneziana una mostra dedicata all’artista italo-scozzese Eduardo Paolozzi (1924-2005), intitolata Eduardo Paolozzi: Selected Works 1947-1974

Informazioni

  • Luogo: ALMA ZEVI
  • Indirizzo: San Marco 3357 Salizzada San Samuele 30124 - Venezia - Veneto
  • Quando: dal 27/09/2018 - al 20/12/2018
  • Vernissage: 27/09/2018
  • Autori: Eduardo Paolozzi
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

La mostra è organizzata in collaborazione con la Paolozzi Foundation di Londra e presenta un importante prestito dalla Collezione Peggy Guggenheim di Venezia.

Essa rappresenta un’occasione unica per riscoprire il lavoro dell’eminente artista, la cui ultima esposizione in città risale a quella del padiglione Gran Bretagna alla Biennale d’Arte del 1960. Considerato uno dei pionieri della British Pop Art, acclamato a livello internazionale, Paolozzi ha sviluppato la sua opera con una grande varietà di mezzi espressivi, dalla scultura alle opere su carta, come conferma anche la diversità di lavori selezionati per la mostra veneziana

Inclusi nell’allestimento si possono ammirare due rari collage degli anni Quaranta e Cinquanta, affiancati a una serie di stampe dal portfolio General Dynamic F.U.N. (1965-70), le acqueforti di The Ravel Suite (1974), e il film sperimentale, raramente visto in Italia, The History of Nothing (1962).

Le opere di Paolozzi sono presenti nelle più importanti collezioni pubbliche internazionali, tra cui la Collezione Peggy Guggenheim di Venezia. La scultura in bronzo Chinese Dog 2 (1958), esposta a Palazzo Venier dei Leoni, sede della Collezione, è eccezionalmente in prestito ad ALMA ZEVI per questo progetto.

La mostra è arricchita inoltre da una pubblicazione di interesse accademico e storico, edita da Damiani, con i testi di prestigiosi storici dell’arte a livello internazionale come Peter Murray (fondatore dello Yorkshire Sculpture Park nel Regno Unito) e Judith Collins (storica dell’arte e autrice di un’importante monografia su Paolozzi).

The History of Nothing: il collage cinematografico di Eduardo Paolozzi

La galleria Alma Zevi di Venezia dedica una personale a Eduardo Paolozzi, artista scozzese di origini italiane considerato un precursore della Pop Art. Tra le opere c'è anche un cortometraggio sperimentale mai esposto in Italia