Duccio Trassinelli – Design dal 1966

Colle Val D’Elsa - 22/09/2012 : 23/09/2012

L’evento prevede l’esposizione della FRA.BAT, unico esemplare di una futuristica vettura da corsa ideata dallo stesso Duccio con il gruppo “PENTA”nel 1966, presentata l’anno successivo al Salone di Torino nella sezione “Mostra vetture da competizione” e oggi nella collezione privata della Famiglia Moraldi, e altre opere e pezzi unici del Designer, alcuni dei quali nelle collezioni permanenti del Centre Pompidou, Vitra Design Museum e MoMA di New York.

Informazioni

  • Luogo: LINEA ARREDAMENTI
  • Indirizzo: Loc.Belvedere 53034 - Colle Val D’Elsa - Toscana
  • Quando: dal 22/09/2012 - al 23/09/2012
  • Vernissage: 22/09/2012 ore 17
  • Autori: Duccio Trassinelli
  • Generi: design, personale

Comunicato stampa

Linea Arredamenti di Colle Val D’Elsa presenta due serate di idee, soluzioni d’arredo, opere inedite e nuove proposte.
Un’occasione importante per vedere il lavoro di un autore del contemporaneo dal 1966 ad oggi

L’evento prevede l’esposizione della FRA.BAT, unico esemplare di una futuristica vettura da corsa ideata dallo stesso Duccio con il gruppo “PENTA”nel 1966, presentata l’anno successivo al Salone di Torino nella sezione “Mostra vetture da competizione” e oggi nella collezione privata della Famiglia Moraldi, e altre opere e pezzi unici del Designer, alcuni dei quali nelle collezioni permanenti del Centre Pompidou, Vitra Design Museum e MoMA di New York.
Le opere attuali fanno parte di Costellazioni di Duccio Trassinelli ,una serie di ‘oggetti illuminanti’ in edizione limitata. L’impianto di illuminazione impiega contatti elettromagnetici a bassa tensione. Galassia è una lampada da soffitto con lastre in acciaio tagliate e decorate a laser che, per rifrazione, proiettano il disegno sulle superfici circostanti. Vestale è una lampada soffitto-terra con forma variabile in base all’anello di scorrimento. Orsa maggiore e Orsa minore sono lampade da terra/tavolo con steli pieghevoli toccando i quali la lampada si accende e si spegne.
Durante la manifestazione saranno inoltre fornite le informazioni relative al concorso per giovani designer in collaborazione con la Facoltà di Architettura di Firenze e il corso di “Industrial Design” .

Trassinelli, nato nel 1945 a Firenze, ha studiato all’Istituto Superiore di Disegno Industriale della sua città, scuola In cui poi si è fermato come docente di Metologia della Progettazione per un decennio. Nel 1970 ha fondato lo studio A.R.D.I.T.I., il punto di partenza per un’esplorazione collettiva di una nuova concezione dell’uso e delle forme nel mondo dell’arredamento. Nell’arco della sua carriera Trassinelli ha spaziato in ambiti eterogenei, dall’impiantistica all’industria dei prefabbricati e alla progettazione di strumenti elettronici, dall’arredo urbano al contract per enti pubblici e privati. Ha registrato numerosi brevetti d’invenzione. Oggi Trassinelli continua la sua attività nel design illuminotecnico, ambito in cui è stato fra i primi a sperimentare la bassa tensione.