Dreams & Migrations

Ancona - 27/11/2011 : 27/12/2011

Collettiva delle opere finaliste del concorso Metrocubo 2011 – II ed.

Informazioni

  • Luogo: QUATTROCENTOMETRIQUADRI GALLERY
  • Indirizzo: Via Magenta 15 - Ancona - Marche
  • Quando: dal 27/11/2011 - al 27/12/2011
  • Vernissage: 27/11/2011 ore 17
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: dal giovedì alla domenica 19.00-20.30 in altri orari su prenotazione
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

ARTISTI FINALISTI
Lorenzo Bartolucci e Pietro Baldoni; Marco Bernacchia; Alice Bescapè; Mara Di Giammatteo; Daniela Di Maro; Giorgio Dursi; Massimiliano Grandoni; Elena Gridneva; Floriana Pastore; Michela Pozzi; Punta_Spillo (Chiara Ludolini e Serenella Tomassini).

INAUGURAZIONE >> Domenica 27 novembre 2011, ore 17.00
Quattrocentometriquadri gallery e Mercato delle Erbe | via Magenta 15, Ancona

La riflessione sull’identità culturale e al contempo sulla multiculturalità, che la ricorrenza del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia invita ad approfondire, sono diventati quest’anno temi urgenti non solo per l’Italia

Il 2011 è stato un anno denso e significativo, segnato da una profonda crisi economica internazionale, da “storiche” rivolte sociali e cataclismi naturali. Si vanno alterando equilibri a cui siamo abituati e sempre più imponenti processi di migrazioni attraversano le nostre realtà, i nostri territori, alterando stili di vita consolidati, come una energia sempre più potente.
“La verità non sta in un solo sogno, ma in molti sogni”, per usare le parole di Pasolini nell’apertura de Il fiore della Mille e una notte (1974).
Questo il senso del tema scelto quest’anno per la seconda edizione del concorso Metrocubo 2011: “sogni e migrazioni”.

Il concorso, ideato e organizzato dall’Associazione Culturale Quattrocentometriquadri, è nato nel 2010 grazie al sostegno di Angela Pezzuto con Shampoo-Teste d’autore, del main sponsor L’OREAL professional e con il patrocinio degli Assessorati alla Cultura della Provincia e del Comune di Ancona.

Rivolto ad artisti e designers under 40, il concorso prevede un premio di 700 euro per il vincitore e una mostra collettiva per gli 11 finalisti che una giuria di esperti ha selezionato tra tutti i partecipanti.
Quest’anno la giuria è stata presieduta da Franco Marconi, gallerista marchigiano noto per l’attività di sperimentazione che da anni promuove con il suo spazio a Cupra Marittima (AP), e ha coinvolto poi altri soggetti che per le loro esperienze e competenze rappresentano potenziali risorse per i giovani artisti: Andreina De Tomassi (giornalista), Riccardo Lisi (curatore e critico), Sabrina Maggiori (curatore), Federica Mariani (curatore e giornalista) e dalle tre associazioni MAC-Manifestazioni Artistiche Contemporanee, White.fish.tank e Quattrocentometriquadri che nate da qualche anno ad Ancona per promuovere la giovane arte contemporanea. Ha partecipato alla giuria anche Angela Pezzuto per il main sponsor L’OREAL professional.

La collettiva presenterà al pubblico le 11 opere finaliste, per certi aspetti molto diverse tra loro ma unite dal tema “sogni e migrazioni” e dalla qualità che la giuria ha loro riconosciuto.
Soltanto all’inaugurazione, domenica 27 novembre, la giuria sceglierà il progetto vincitore, che verrà consegnato da Marta Massaioli, collezionista, curatrice e direttrice del magazine di arte contemporanea “CRUDELIA”. La rivista riserverà infatti al concorso Metrocubo e ai lavori dei finalisti selezionati un approfondimento in uno dei prossimi numeri.
L’inaugurazione si trasforma così in un momento importante di confronto e scambio tra artisti, operatori del settore e pubblico, che viene coinvolto anche per esprimere la propria preferenza tra le opere esposte.
L’Associazione ha ritenuto infatti interessante prevedere un premio del pubblico che verrà simbolicamente consegnato dal Club Letterario Guasco di Ancona, che ringraziamo per la collaborazione.
L’inaugurazione sarà arricchita dal contributo musicale della giovanissima cantante Daiana Pamela Acosta. Di origine sudamericana, studia da tre anni canto lirico e moderno, frequenta la "Accademia delle belle Arti di Macerata" e si sta specializzando seguendo le lezioni della Maestra di canto lirico di Osimo Silvana Parini. Daiana Pamela Acosta conosce nel 2011 Andrea Bocelli, in visita ad Osimo, e da allora ne canta il repertorio di cui eseguirà alcuni brani.

In un pomeriggio invernale non potevano ovviamente mancare vino e castagne per tutto il pubblico che avrà piacere di prendere parte a questo appuntamento.
Per la degustazione enologica, si ringrazia l’Antica Cantina Sant’Amico di Morro d’Alba (AN) per il contributo e la partecipazione.
Vi aspettiamo dunque domenica 27 novembre, dalle ore 17.00 in poi, alla galleria Quattrocentometriquadri di Ancona.
Per l’occasione la galleria si ‘espanderà’ con la mostra collettiva all’interno del vicino Mercato delle Erbe, che aprirà ‘straordfinariamente’ anche di domenica fino alle 22.00 grazie alla collaborazione degli operatori e della Confesercenti.
Infine un sentito ringraziamento si riserva per Angela Pezzuto di Shampoo_Teste d’Autore (via Piave 17, Ancona) che da sempre ha creduto, sostenuto e collaborato con l’Associazione Culturale Quattrocentometriquadri per la realizzazione di questo concorso e per la sua promozione nel territorio.
La foto scelta per il manifesto è un suo personale contributo in qualità di hair designer al tema del concorso, che non interessa certo solo il campo delle arti visive ma l’immaginario di tutti noi.

Patrocinio
Provincia di Ancona - Assessorato alla Cultura
Comune di Ancona - Assessorato alla Cultura

Main sponsor
Shampoo di Angela Pezzuto, via Piave 17, Ancona
L'OREAL professional

Sponsor enologico
Antica Cantina Sant’Amico di Morro D’Alba (AN)

Si ringraziano per la collaborazione:
[CRUDELIA?] Contemporary Art Magazine
Club Letterario Guasco di Ancona
Confesercenti Marche

Credits
Ufficio stampa: Isabella Tombolini
Collaborazione nella organizzazione: Nicoletta Carnevali
Foto: Maria Francesca Nitti

Nell'immagine:
foto di Maria Francesca Nitti | Hair design Angela e Doriano per Shampoo

INFORMAZIONI
www.quattrocentometriquadri.eu
[email protected]
3934522197 /3382430040

ARTISTI FINALISTI

Lorenzo Bartolucci e Pietro Baldoni | Casa dolce casa (2011)
Telaio in legno rivestito con confezioni in tetrapak cucite tra loro e composizione audio, 50x75x98 cm
[Pietro Baldoni è nato nel 1980 ad Ancona. Vive ad Offagna (AN).
Lorenzo Bartolucci è nato nel 1979 aTortona (AL). Vive ad Ancona]

Marco Bernacchia | Portable tree (2007)
Legno e ganci metallici, 200x300x200 cm
[Marco Bernacchia è nato a Senigallia (AN) nel 1979, dove vive]

Alice Bescapè | Andata senza ritorno? (2010)
Installazione audio-video. Ideazione: Alice Bescapè; riprese e montaggio: Fatima Bianchi; installazione sonora: Attila Faravelli. Schermo di 300x200 cm, 2 casse audio e tavoli per materiale sonoro e cartaceo
[Alice Bescapè è nata a Milano nel 1979. Vive a Padova]

Mara Di Giammatteo | Selfish (2011)
Performance e video
[Mara di Giammatteo è nata a Teramo nel 1973. Vive a Pietracamela (TE)]

DDM [Daniela Di Maro] | Migrations (2011)
Video DV/PAL – 640x480 durata 5’13’’
[Daniela Di Maro è nata a Napoli nel 1977. Vive e lavora a Milano]

Giorgio Dursi | House Sweet House (2011)
3 stampe a colori, 70x50 cm; 1 stampa a colori, 50x70 cm; installazione 65bx180hx45p cm;
[Giorgio Dursi è nato nel 1982 a Nereto (TE). Vive a Martinsicuro (TE)]

Massimiliano Grandoni | Giovane occidentale (2011)
Collage digitale, matita; stampa giclée su tela; 60x42,5 cm
[Massimiliano Grandoni è nato nel 1979 a Camerino (MC). Vive e lavora ad Ancona]

Elena Gridneva | Ad astram per aspera (2011)
Otto stampi di piedi alati in argilla; 120x75 cm
[Elena Gridneva è nata nel 1989 a Cerkessk (Russia). Vive a Napoli]

Floriana Pastore | Cuore d’Italia (2011)
Coperta in tessuto di lana rosso; stesa 170x115x3 cm, piegata 42,5x57,5 x 24 cm
[Floriana Pastore è nata nel 1984 a Policoro (MT). Vive a Milano]

Michela Pozzi | Aree di confine (2011)
2 videoinstallazioni “E’ stato passato il confine” e “Terra di confine” con proiezione su muro e video; dittico fotografico “Gente di confine”, 50x70 cm, ognuno con cornice.
[Michela Pozzi è nata nel 1980 a San Marino (Repubblica di San Marino), dove vive]

Punta_Spillo | Di giovinezza si muore (2011)
proiezione video su muro di cuscini; 350x280x20 cm
[Punta_Spillo, è un collettivo artistico che nasce a Manchester (UK) dall’unione della scenografa Chiara Ludolini, nata ad Ancona nel 1984, e dalla pittrice Serenella Tomassini, nata nel 1983 ad Amandola (AP)]


° ° °
NOTE: la giuria ha gradito la 'disobbedienza' di Augusto Salati che, nonostante l'età, ha inviato lo stesso la sua proposta, ispirato dal tema! Grazie Augusto!