Donatella Izzo – The Dreamers. Sognatori nel tempo dell’abbandono

Milano - 23/07/2020 : 31/10/2020

Gli spazi di Vento & Associati, presso la Fabbrica del Vapore di Milano, ospitano, per tutta l’estate, The Dreamers: sognatori nel tempo dell’abbandono, personale dell’artista milanese Donatella Izzo.

Informazioni

Comunicato stampa

Donatella Izzo cerca l’uomo, la donna, l’animale e il bambino. Come i filosofi, come gli animali più famelici, come gli psichiatri. L’artista cerca negli spazi vuoti, dimenticati, esplora con il lume le zone recondite della conoscenza umana contemporanea che nemmeno Google Maps riesce a perscrutare. Gli spazi di Vento & Associati, presso la Fabbrica del Vapore di Milano, ospitano, per tutta l’estate, The Dreamers: sognatori nel tempo dell’abbandono, personale dell’artista milanese Donatella Izzo



La mostra, che si inserisce nella programmazione estiva della Fabbrica del Vapore, è un varco aperto nella memoria sepolta delle avventure più feroci e infami della mente, scopre i registri del delirio quotidiano di esseri umani che erano dimenticati ancora prima di essere censiti dalle anagrafi.

Donatella Izzo entra nei manicomi deserti, luoghi di detenzione della follia, e ricompone come un dottor Frankenstein pietoso e caritatevole, le fattezze più soavi e armoniose delle visioni incantate dei matti.

Vediamo geishe amorose, monaci oranti in estasi, bracchi maestosi che cantano muti inni vitali, combattenti nipponici cordiali e gaudenti. Entriamo, per la prima volta, nei luoghi che sono le icone dell’abisso che appartengono al sentire di ciascuno di noi, ma che solo alcune vittime sacrificali hanno sofferto davvero, nel tempo dimenticato, in nome e per conto di tutti noi. E siamo costretti a vedere e sentire la strage dell’abbandono. Con il privilegio di vivere il tutto, tuttavia, e nuovamente, nella trasfigurazione possente e sublime dell’arte.