Dolomiti Contemporanee e Progettoborca

Borca di Cadore - 16/05/2015 : 17/05/2015

Riapertura al pubblico dell’Ex Villaggio Eni di Borca di Cadore con Dolomiti Contemporanee e Progettoborca.

Informazioni

  • Luogo: EX VILLAGGIO ENI
  • Indirizzo: Villaggio Corte delle Dolomiti - Borca di Cadore - Veneto
  • Quando: dal 16/05/2015 - al 17/05/2015
  • Vernissage: 16/05/2015 ore 14
  • Generi: serata – evento
  • Orari: orari 10.00-12.30 e 15.00-19.00
  • Sito web: www.dolomiticontemporanee.net
  • Email: info@dolomiticontemporanee.net

Comunicato stampa

A luglio 2014, Dolomiti Contemporanee ha avviato l’importante cantiere di rigenerazione di Progettoborca.
Progettoborca è una piattaforma di valorizzazione culturale che opera al ripensamento funzionale di alcune delle strutture oggi inerti dell’Ex Villaggio Eni di Borca di Cadore.
Questo cantiere culturale viene sviluppato grazie al sostegno del Gruppo Minoter-Cualbu, proprietario del sito, in sinergia con il territorio (Comune di Borca di Cadore, Magnifica Comunità di Cadore, Gal Altobellunese), e in collaborazione con numerosi partner culturali ed artistici (www.progettoborca.net)



Sabato 16 maggio, Dolomiti Contemporanee riapre al pubblico la gigantesca Colonia ed alcune altre strutture dell’ex Villaggio Eni, dando così avvio alla seconda stagione di Progettoborca.
Oggi, nel Villaggio, è attiva una Residenza artistica internazionale. Gli artisti vivono all’interno del sito, e lavorano su di esso, producendo opere ed installazioni a partire dai materiali originari.
Queste opere vengono presentate nel corso degli open-studio.

Il 16 maggio, sarà dunque possibile a tutti effettuare una visita guidata attraverso le straordinarie architetture gellneriane affondate nel grande bosco di Borca, scoprire le opere realizzate dagli artisti in questi primi mesi di attività, alla loro presenza, e comprendere cos’è Progettoborca, e come si sta lavorando al ripensamento di questo sito, che costituisce una formidabile risorsa per il territorio e per la cultura.

L’appuntamento è per le ore 14.00 di sabato 16 maggio, punto di ritrovo l’Ufficio vendite all’interno del Villaggio.
Le indicazioni per arrivare sono disponibili nella sezione “Contatti” del website www.progettoborca.net.

La visita ha una durata prevista di circa tre ore.
Verso le ore 17.00 sarà offerto un aperitivo silvestre.

L’evento è inserito nel programma della Settimana della Cultura cadorina, che si svolge dall’8 al 17 maggio.
Quest’anno, è stato creato un collegamento tra la Settimana della Cultura cadorina e la Settimana della Cultura friulana.
Ricordiamo che Dolomiti Contemporanee gestisce da tre anni il Nuovo Spazio di Casso, a cavallo tra Friuli Venezia Giulia e Veneto.
Lo Spazio di Casso sarà aperto al pubblico sabato 9 e domenica 10 maggio, e domenica 17, con orari 10.00-12.30 e 15.00-19.00.




Artisti in mostra:

Marco Andrighetto, Chiara Bergamo, Elisa Bertaglia, Gino Blanc, Stefano Cagol, Fabiano De Martin Topranin, Sandra Hauser, Jérémy Laffon, Stefano Moras, Luka Sirok