Ditto – Blind Date

Milano - 14/12/2017 : 21/01/2018

In una tensione generale verso l’accelerazione e il moltiplicarsi delle immagini che si trasformano in materia sedimentata, il collettivo DITTO si pone nella condizione dell’archeologo operando in contesti e spazi espositivi differenti, talvolta inusuali. DITTO si manifesta a Milano da Current per riflettere sullo spazio stesso e la sua fruizione, proponendo un incontro intimo col visitatore.

Informazioni

  • Luogo: CURRENT
  • Indirizzo: Via Sant’Agnese 12 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 14/12/2017 - al 21/01/2018
  • Vernissage: 14/12/2017 ore 19
  • Autori: Ditto
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: su appuntamento

Comunicato stampa

In una tensione generale verso l’accelerazione e il moltiplicarsi delle immagini che si trasformano in materia sedimentata, il collettivo DITTO si pone nella condizione dell’archeologo operando in contesti e spazi espositivi differenti, talvolta inusuali. DITTO si manifesta a Milano da Current per riflettere sullo spazio stesso e la sua fruizione, proponendo un incontro intimo col visitatore.

DITTO è un collettivo di artisti, curatori, produttori musicali e grafici. Un’entità mutevole, che aspira a insinuarsi nello "stampo concavo del contemporaneo" per restituirne una forma, lasciando tracce che parlino di future scoperte archeologiche

Che tipo di aspettative creano rispettivamente lo spazio fisico e quello del virtuale? Come viene risolto lo scarto percettivo nella fruizione digitale? Blind Date rivela le contraddizioni dello spazio mettendone in discussione le convenzioni e le prospettive.



[english version]



In the tension towards an acceleration and multiplication of images transforming into sedimented matter, DITTO collective takes on the task of the archaeologist, operating in different contexts and exhibition spaces, sometimes unusual. DITTO manifests itself in Milan at Current, to reflect on space itself and its fruition, proposing an intimate meeting with the visitor.

DITTO is a collective of artists, curators, music producers and graphic designers. A changing entity which aspires to creep into the "concave mold of the contemporary" to give back a shape of it, leaving traces that speak of future archaeological discoveries. What kind of expectations create the physical space and the virtual space respectively? How can we solve the gap in the perception of the digital? Blind Date reveals the contradictions of space by questioning norms and perspectives.



CURRENT is a platform started by artists and curators. It is based in an independent space in Milan, a place for experimentation and exhibition of contemporary forms of creation. and is open to collaborations with other Italian and international artistic projects.

CURRENT è una piattaforma creata da artisti e curatori. Ha base in uno spazio indipendente a Milano dove sperimentare ed esporre le forme contemporanee di creazione, aperto alla collaborazione con altri progetti italiani e internazionali.