Daniele Cestari – Metamorfosi

Montalcino - 16/04/2022 : 31/05/2022

nuova esposizione personale del pittore DANIELE CESTARI

Informazioni

Comunicato stampa

Con queste parole l'artista descrive la mostra:

“In questi ultimi tempi il solo sguardo non mi basta più, il coinvolgimento di altri sensi è diventato per me urgente e necessario.

Quando osservo un oggetto, nel caso di questa mostra i fiori, essi non sono solo o non sono più solo colori, non sono più solo “forma”, che appaga il bisogno della vista, ma anche “sostanza”, che appaga il bisogno del tatto e dell’odore, il bisogno istintivo ed incontrollato di annusare e toccare quella materia che solo in seguito crea l’immagine



Come pittore, ma prima di tutto come uomo, assorbo le energie del mondo intorno a me, respiro il momento e mi nutro più che mai di ciò che ho intorno attraverso tutti i sensi.

In questa esperienza totalizzante entra però anche ciò che non voglio forse più vedere e ciò di cui invece ho in realtà bisogno.

Così oggi ha prevalso in me la necessità di una natura assoluta che si riappropria dell’animo umano, della materia, del contatto, espressa dalla potenza senza compromessi di un gesto pittorico deciso.

Ho quindi spezzato le linee rette delle città, allontanandomi dai soggetti e dai colori che tutti si aspettano da me, certo che quando tornerò a dipingere i paesaggi urbani si saranno arricchiti di nuove sensazioni, segni, colori e impronte.

Cosa di meglio dei fiori per farlo? Anzi, quale miglior pretesto che quello di dipingere fiori…?

Questa è oggi la mia metamorfosi, la metamorfosi dei fiori.”


Daniele Cestari