Dalle Ande agli Appennini

Torino - 16/10/2013 : 29/10/2013

L’esposizione focalizza, tramite lo strumento di un umorismo agrodolce, il fenomeno migratorio in un Paese come l’Italia, che per decenni vide partire i suoi cittadini verso altri continenti in cerca di fortuna.

Informazioni

  • Luogo: AMANTES
  • Indirizzo: Via Principe Amedeo 38/A - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 16/10/2013 - al 29/10/2013
  • Vernissage: 16/10/2013 ore 18,30
  • Generi: collettiva, disegno e grafica
  • Orari: martedì/sabato ore 18,00/02,00
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

Il giorno 16 ottobre, alle ore 18.30 presso il Circolo Culturale Amantes, via Principe Amedeo 38/a si inaugura la mostra “Dalle Ande agli Appennini”: vignette realizzate da professionisti e da studenti dell’Accademia Albertina di Torino sul tema “La migrazione vista con gli occhi dei bimbi”.

L’esposizione focalizza, tramite lo strumento di un umorismo agrodolce, il fenomeno migratorio in un Paese come l’Italia, che per decenni vide partire i suoi cittadini verso altri continenti in cerca di fortuna


24 disegnatori professionisti e venti studenti hanno collaborato per essere a fianco dei migranti nella loro avventura, spesso drammatica e sempre dolorosa.

Le opere resteranno esposte fino al 29 ottobre e sono state raccolte in un catalogo, 300 copie del quale sono state acquistate dalla Compagnia di San Paolo che ha così contribuito al successo dell’iniziativa.

Nell’occasione saranno premiate le migliori realizzazioni,scelte da una giuria coordinata da Claudio Mellana, ideatore dell’evento, e saranno illustrate le finalità della mostra, dedicata alla campagna contro la tratta di esseri umani in Guatemala, sostenuta da International Help Onlus.

Il 29 ottobre alle ore 20, nella stessa sede, serata di chiusura dell’esposizione, con la proiezione del film “Zona 18-Limon Guatemala” di Claudio Paletto, sull’opera svolta da don Piero Nota per più di venti anni in uno dei più miseri e disperati slum della capitale guatemalteca, con il sostegno di International Help.
Saranno inoltre messi in vendita i cataloghi e sarà possibile, per chi lo desiderasse, acquistare i lavori esposti.

----------------

Circolo Culturale AMANTES
Nel centro di Torino, dal 1996 cuore pulsante delle avanguardie creative, Amantes ospita e promuove eventi nel campo della videoarte e dei nuovi media, segue la scena cinematografica indipendente (e militante), supporta e produce artisti emergenti in campo fotografico, è laboratorio per le crew dj/vjing torinesi e per il mondo graffiti e street art. La sede si trova a Torino in via Principe Amedeo 38/a, a due passi dal Museo del Cinema; ingresso libero in galleria, accesso al circolo con tessera ARCI. Dal martedì al sabato.dalle ore 18.00 alle ore 02.00.

--------------

International Help Onlus e’ un’ associazione nata nel 1995 a Torino. Il suo obiettivo, portare concreti aiuti in situazioni di difficoltà in Paesi in via di sviluppo. L’associazione non ha costi di apparato. I viaggi aerei sono pagati dai volontari. Gli uffici sono le nostre case. Oggi I.H. opera in Afghanistan, a Cuba, in Etiopia e in Guatemala.
http://internationalhelp.it/