Dalla sabbia al vetro | 2 – Remo Salvadori

Milano - 11/11/2019 : 11/12/2019

Mostra personale.

Informazioni

  • Luogo: BUILDING
  • Indirizzo: via Monte di Pietà, 23, 20121 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 11/11/2019 - al 11/12/2019
  • Vernissage: 11/11/2019 su invito
  • Autori: Remo Salvadori
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Uffici stampa: LARA FACCO P&C

Comunicato stampa

Dalla sabbia, opere in vetro


11 ottobre 2019 – 11 ottobre 2020
a cura di BUILDING in collaborazione con Jean Blanchaert



2 - 12 novembre 2019 – 11 dicembre 2019



Remo Salvadori
Gravità 0°, 1978-2018
vetro e acquerello su carta francese
modello 44 x 27 x ∅ 45,5 cm
acquerello 153 x 102 cm



Nel 2017 Remo Salvadori è stato invitato dal C.I.R.V.A. (Centre international de recherche sur le verre et les arts plastiques) di Marsiglia a trasformare in vetro un’opera del 1978, intitolata Gravità 0°

Il fuoco, il vetro fuso, la danza che si instaura nell’incandescenza rimangono una memoria viva per l’artista, che ci lascia una riflessione: il fuoco crea spazio, non lo occupa.



Esperienze frammentarie,
piccoli fuochi hanno determinato
un percorso che si dichiara
nel suo farsi.
Un percorso dove l’osservatore si sposta osservandosi.
I luoghi sono quattro gallerie:
nella prima si è reso visibile
l’uso dei materiali ivi trovatisi.
La seconda si rappresenta
come un contenitore caldo
di elementi organici.
La terza ha offerto
una sua rilettura spaziale.
Nella quarta l’esperienza
dell’intero percorso si raffredda
in forma di ceramica.
Ne nasce un oggetto:
un modello. Un esemplare originario.


Gravità 0°

Esperienza di tempo e di luogo
non gravitazionale[1].

Remo Salvadori, 1979


[1] Remo Salvadori, Germano Celant, Fabbri Editori, Milano 1991, pag. 26.



BUILDINGBOX dedica la stagione 2019-2020 alla ricerca sul vetro contemporaneo con il progetto Dalla sabbia, opere in vetro, un ciclo espositivo in 12 appuntamenti con cadenza mensile a cura di BUILDING, in collaborazione con Jean Blanchaert.
La seconda opera esposta è Gravità 0° dell’artista Remo Salvadori.





SCARICA IL COMUNICATO STAMPA





PER MAGGIORI INFORMAZIONI E IMMAGINI:

UFFICIO STAMPA

Lara Facco P&C

viale Papiniano 42 | 20123 Milano

+39 02 36565133 | [email protected]

Lara Facco | M. +39 349 2529989 | E. [email protected]

Marta Pedroli | M. +39 3474155017 | E. [email protected]



BUILDING

Via Monte di Pietà 23

20121 Milano

T. +39 02 890 94995

E. [email protected]



From sand, works in glass



October 11, 2019 - October 11, 2020
curated by BUILDING in collaboration with Jean Blanchaert





2 - November 12, 2019 – December 11, 2019



Remo Salvadori
Gravità 0°, 1978-2018
glass and watercolor on French paper
model 44 x 27 x ∅ 45,5 cm
watercolor 153 x 102 cm



In 2017 Remo Salvadori was invited by C.I.R.V.A. (Centre international de recherche sur le verre et les arts plastiques) in Marseille to convert a work of his - Gravità 0°, 1978 – into glass. The flames, the melted glass, the dance created in the glowing light remain a vivid memory for the artist, who leaves this message for us: it creates space, rather than occupying it.



Fragmented experiences,
little fires have marked out
a path that reveals itself
as it proceeds.
A path along which the observer travels, observing himself.
The place: four galleries.
The first presents the materials
to be used, found therein.
The second represents
a heated receptacle
of organic elements.
The third offers
a spatial reworking.
In the fourth the entire path cools down
into a ceramic form.
An object is born:
a model. An original specimen.

Gravity 0°

A non gravitational experience
of time and place[1].

Remo Salvadori, 1979


[1] Remo Salvadori, Germano Celant, Fabbri Editori, Milan 1991, pag. 26.



BUILDINGBOX is dedicating the 2019-2020 season to contemporary glass art with the project Dalla sabbia, opere in vetro (From sand, artworks in glass), an exhibition spread over 12 monthly appointments, curated by BUILDING in collaboration with Jean Blanchaert. The second artwork is Gravità 0° by Remo Salvadori.