Da San Pietroburgo a Matera

Matera - 20/01/2012 : 20/02/2012

La mostra racconta attraverso ottantaquattro opere calcografiche il percorso artistico dei maestri Vittorio Manno e Angelo Rizzelli: i due motori del laboratorio della Grafica di via sette dolori.

Informazioni

Comunicato stampa

Più che una semplice mostra è la testimonianza di oltre trent’anni di storia e maestria nell’arte incisoria.
“Da San Pietroburgo a Matera”, la mostra che sarà inaugurata nella città dei Sassi venerdì alle 17 alla Mediateca provinciale “Antonello Ribecco”, racconta attraverso ottantaquattro opere calcografiche il percorso artistico dei maestri Vittorio Manno e Angelo Rizzelli: i due motori del laboratorio della Grafica di via sette dolori.
Nato a Matera nel 1978 per iniziativa di alcuni soci del Circolo La Scaletta, il laboratorio è stato luogo attivo di ricerca e di dibattito sulle tecniche calcografiche

Non a caso all’interno dei suoi spazi ha ospitato numerosi corsi di incisione, organizzati grazie al fondamentale contributo dello storico dell’arte Giuseppe Appella e curati da maestri quali: Guido Strazza, Giulia Napoleone, Assadour, Peter Willburger, Lorenzo Bruno, Hector Saunier, Hong Yun Joo, Shu Lin, Marina Bindella, Akane Kirimura.
E’ in questo spazio di confronto che hanno avuto origine le incisioni esposte alla Mediateca di Matera. Opere che, fondendo arte e tecnica, hanno riscosso successo in molteplici esposizioni internazionali: l’ultima delle quali la scorsa estate a Palazzo Rumyantsev a San Pietroburgo, per la mostra organizzata in occasione dei festeggiamenti dell’Anno della lingua e cultura russa in Italia e della lingua e cultura italiana in Russia. Alle sessanta opere calcografiche ammirate dai russi, nella mostra materana, se ne aggiungono altre ventiquattro: in un percorso che delinea l’attualità di un’antica arte capace di creare immagini assolutamente contemporanee.
La mostra “Da San Pietroburgo a Matera”, a cura di Marina Bindella, è organizzata con il patrocinio del Comune e della Provincia di Matera, del Circolo La Scaletta e della Scuola di disegno Arteria di San Pietroburgo. All’inaugurazione di venerdì 20 gennaio, alle 17, interverranno: il sindaco di Matera Salvatore Adduce, il presidente della Provincia di Matera Franco Stella, il direttore e il vicedirettore della Scuola di disegno Arteria di San Pietroburgo Giulia Duneskaja e Anatoly Burkov e la curatrice della mostra Marina Bindella. Saranno presenti i maestri Vittorio Manno e Angelo Rizzelli.