Curandi Katz – Body-at-publish

Bolzano - 22/02/2014 : 22/02/2014

body-at-publish è un workshop/performance del duo Curandi Katz presso Ar/ge kunst concentrato sull’idea di self-publishing come gesto intimo.

Informazioni

  • Luogo: AR/GE - KUNST GALLERIA MUSEO
  • Indirizzo: Via Museo 29 - Bolzano - Trentino-Alto Adige
  • Quando: dal 22/02/2014 - al 22/02/2014
  • Vernissage: 22/02/2014 ore 15-18
  • Autori: Curandi Katz
  • Generi: performance – happening

Comunicato stampa

body-at-publish è un workshop/performance del duo Curandi Katz presso Ar/ge kunst concentrato sull’idea di self-publishing come gesto intimo. L'intenzione è di attivare l’oggetto-libro, la sua funzione ed i suoi usi nell’ambito del suo rapporto con l'individuo e tra gli individui: considerare l’esperienza privata, affettiva, prevalentemente tattile, in condizioni di resistenza all'idea di una riproducibilità di massa; esplorare i modi in cui viene distribuito e condiviso e come questi percorsi ne definiscano la trama; riflettere sull’atto del dono e i gesti di cura che quest’idea implica e gli organismi che coinvolge nella sua narrazione


Il processo di pubblicazione è inteso come una forma performativa di esteriorizzazione - trasmissione - cura.
Il workshop sarà strutturato intorno alla produzione di una pubblicazione attraverso l’uso di strategie editoriali alternative e autogestite. I partecipanti esploreranno i momenti dell’appropriazione e assemblaggio usando strumenti low tech e dispositivi attivati manualmente.
Durante il workshop i partecipanti avranno a loro disposizione la selezione di libri proposta da Archive Books in occasione della mostra Constellations of one and many, la collezione di pamphlets dissidenti di Curandi Katz e piattaforme digitali per text-sharing.

Uno dei punti di partenza e riferimenti storici proviene dall’attuale ricerca di Curandi Katz sulla persona di Toma Sik, attivista ungherese-israeliano, anarco-pacifista, e sull’uso multiforme che questo ha fatto delle pubblicazioni e di circolazione di conoscenze. Più in dettaglio si osserveranno i volantini e i questionari che Toma Sik distribuiva a mano in luoghi pubblici durante le proteste per aprire un dialogo su argomenti quali vegetarianismo, nonviolenza e diritti umani. La metodologia attivista di avvicinare l'“altro” attraverso la parola stampata e casualmente distribuita, è progressivamente interiorizzata e trasformata da Toma Sik in una ricerca personale di individui con i quali condividere una vita in comunità.

Con il gentile sostegno di:
Provincia Autonoma di Bolzano, Ufficio Cultura
Comune di Bolzano, Ufficio Cultura
Fondazione Cassa di Risparmio, Alto Adige
Mondriaan Stichting, Amsterdam
Institut für Auslandsbeziehungen, Stoccarda





Museumstr. 29 via Museo
I–39100 Bozen/Bolzano
T +39 0471 971601 F +39 0471 979945
www.argekunst.it [email protected]
Steuernummer/Codice fiscale: 94009120216



body-at-publish
A workshop performance by Curandi Katz
22.02.2014, 3-6 pm
Maximum number of Participants: 15 people
Please register at: [email protected]


A hands-on workshop performance of the body-at-publish by the duo Curandi Katz at Ar/ge kunst focused on the idea of self-publishing as an intimate gesture. The intention is to activate the objectual element of a book, its function and uses, in the realm of its relationship with the individual and between individuals. Considering its private, possibly affective, predominantly tactile experience in a resistant condition to the idea of a mass reproducibility; Exploring the ways it gets disseminated and shared and how these define its storyline; Reflecting upon the gestures of gratuity and care this idea implies and the organisms it involves in the narrative. The process of publishing is intended as a performative form of exteriorization – transmission – care.
The workshop will be structured around the creation of a self publication using alternative, DIY publishing strategies; Experiencing the steps of appropriation and assemblage using low tech tools, and manually operated jigs. At the disposal of participants will be the selection of books brought by Archive Books on the occasion of the exhibition Constellations of one and many, Curandi Katz’s collection of dissident pamphlets and digital platforms for text-sharing.

A point of departure and historical reference comes from the artists’ on-going research on the late Hungarian-Israeli anarcho-pacifist activist Toma Sik and his multi-faceted use of publishing and knowledge circulation. In Sik’s case they are flyers and surveys that he would hand out during protests in public space in order to reach the other and talk about issues like vegetarianism, nonviolence, human-rights. The activist methodology of reaching the other through the printed word casually handed out, was progressively internalized and transformed by Toma Sik into a personal search for individuals with whom to share intentional living.

With the kind support of:
Provincia Autonoma di Bolzano, Alto Adige, Deutsche Kultur
Città di Bolzano, Ufficio Cultura
Fondazione Cassa di Risparmio, Alto Adige
Mondriaan Stichting, Amsterdam
Institut für Auslandsbeziehungen, Stuttgart