Cristiano Mattia Ricci

Sesto San Giovanni - 08/03/2015 : 22/03/2015

La personale di Cristiano Mattia Ricci al Centro Culturale “Valmaggi” presenta opere realizzate dal 2005 ad oggi.

Informazioni

  • Luogo: CENTRO CULTURALE SERGIO VALMAGGI
  • Indirizzo: Via Dei Partigiani 110 - Sesto San Giovanni - Lombardia
  • Quando: dal 08/03/2015 - al 22/03/2015
  • Vernissage: 08/03/2015
  • Autori: Cristiano Mattia Ricci
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: mar – sab 16:00 – 19:00; gio e ven anche 21.00 – 23.00 dom 10.00 – 12.00; 16.00 – 19.00
  • Biglietti: ingresso libero
  • Email: cerchio.azzurro@tiscali.it

Comunicato stampa

La personale di Cristiano Mattia Ricci al Centro Culturale “Valmaggi” presenta opere realizzate dal 2005 ad oggi.
Si tratta di lavori eterogenei, sia per formato sia per tecnica sia per supporto.
Intorno a un corpus principale di opere su carta rappresentanti figure che intersecano il surreale, l’onirico e il tribale, tipiche dell’immaginario dell’autore, sono esposti numerosi altri lavori dell’ultimo decennio, in cui le linee disegnano e compongono fisionomie grottesche e forme che liberano energie contrastanti


Un lavoro artistico che sempre più si allontana sia da forme d’arte concettuale sia da una pittura figurativa o astratta, nutrendosi della “libertà” musicale e di elementi extra-artistici, mostrando sotto il profilo formale alcune similitudini con certe forme di art brut e di avanguardie oniriche novecentesche, e proponendosi dal punto di vista dei contenuti come una forma di resistenza alle banalità del quotidiano.

Cristiano Mattia Ricci, architetto attivo a Milano e docente di Progettazione degli elementi di arredo presso ACME - Accademia di Belle Arti Europea dei Media di Novara, si dedica da sempre sia all’arte visiva sia alla scrittura. La sua poetica si dipana tra pittura e installazione, scultura e poesia; la sua espressività, ricca di visioni e simboli, è colma di un immaginario proprio del modernismo e successivi movimenti.
Dal 2003 ha esposto in numerose personali e collettive in Italia e in Germania, e sue opere sono presenti in collezioni private e presso DiArt, collezione d'arte contemporanea della Diocesi di Trapani.
Ha pubblicato i suoi testi su riviste, antologie, edizioni d'arte fra le quali Nuovi Confini, Il Teatro del Tempo, Ed. Largonauta, Pulcinoelefante, Loso; nel 2014 un suo testo è apparso sulla rivista di poesia e critica letteraria Il Segnale. Sono del 2012 le raccolte Il Cineamatore (Quaderni di Cantarena n. 26, Edizioni di Cantarena, Genova) e Ritratto disarmatico (Sigismundus, Ascoli Piceno), quest’ultima con prefazione di Giovanni Schiavo Campo.
Nel 2000 Cristiano Mattia Ricci ha fondato il gruppo di ricerca Il Cerchio Azzurro, che sperimenta i nessi tra le differenti forme di espressione artistica attraverso il webmagazine http://cerchioazzurro.blogspot.it.
www.cristianomattiaricci.com