Cristiana Di Nardo – Feltri d’arte in viaggio

Milano - 19/11/2012 : 01/12/2012

La mostra ha origine dai viaggi e dalle ricerche che Cristiana Di Nardo ha compiuto nei tempi e negli spazi del feltro artigianale. In esposizione opere realizzate tra il 2001 e il 2012, esemplificative dell’evoluzione della ricerca creativa dell’autrice.

Informazioni

  • Luogo: FIBER ART AND...
  • Indirizzo: Piazzale Tripoli 9 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 19/11/2012 - al 01/12/2012
  • Vernissage: 19/11/2012 ore 18.30
  • Autori: Cristiana Di Nardo
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da lunedì a venerdì ore 16,30 – 19,30 sabato su appuntamento
  • Biglietti: ingresso libero
  • Patrocini: Mostra ideata e curata da Gabriella Anedi de Simone, Galleria Fiber Art And… - Milano con il sostegno di DHG Gruppo Colle – Prato in collaborazione con MUNLAB – Milano e con il patrocinio dell’Associazione Coordinamento Tessitori – Firenze

Comunicato stampa

La mostra ha origine dai viaggi e dalle ricerche che Cristiana Di Nardo ha compiuto nei tempi e negli spazi del feltro artigianale. In esposizione opere realizzate tra il 2001 e il 2012, esemplificative dell’evoluzione della ricerca creativa dell’autrice: stampe sperimentali a tecnica mista, sviluppate negli anni accademici e per la maggior parte inedite; arazzi e tappeti, costanti nella produzione dell’artista e legati alla cultura tradizionale asiatica; forme tridimensionali, concepite come “vasi morbidi e nomadi”; infine la scultura indossabile “Energy shelter” ispirata alla figura dell’artista tedesco Joseph Beuys



La formazione di Cristiana Di Nardo avviene a Milano, tra le aule dell’Accademia di Belle Arti di Brera, dove sperimenta, già alla fine degli anni ’90, la duttile materia del feltro. Poi, nell’ambito dell’incisione sperimentale, avvia una ricerca in cui il feltro da oggetto si trasforma in matrice da stampa, con la ricca gamma di imprevisti, sbavature, segni e matericità proprie di questo medium. L’approfondimento definitivo risale al 2000, con un soggiorno di studio e ricerca in Finlandia centrale, dove la materia tradizionale del feltro continua ad essere declinata nella modernità della ricerca artistica e del design.

Il tempo del viaggio è anche un ritorno alle origini, dove mito e storia confluiscono ancora nell’altopiano dell’Altai, in Russia centrale, tra i nomadi e le loro yurte. Qui Cristiana, nel 2009, partecipa a una spedizione naturalistica e antropologica in cui condivide la quotidianità dei pastori, fatta di semplicità arcaica e di spiritualità legata alle forze della natura: donne, bambini, uomini, sciamani, tribù, greggi, tende e focolari segnano gli spazi e i ritmi di una vita, ancora per poco, ancestrale. Il ritorno da questo viaggio è una lenta metabolizzazione delle suggestioni visive e tattili organizzate in una grammatica moderna.
Ecco allora che compare la poetica del frammento, della citazione; paesaggi mentali scaturiscono dall’impasto delle fibre e, come in una depurazione alchemica, si giunge, per sottrazione, alle sintesi totalmente moderne dei bianchi e neri e delle dialettiche luce/ombra, ordine/caos di beuysiana memoria.

La mostra si pone come ponte tra oriente e occidente, tra pratiche antiche e tensioni contemporanee e vede nel feltro un medium capace di trattenere, nella storia della sua tecnica, la memoria di significati antichi. L’anonimato e la collettività dei manufatti popolari sorreggono e alimentano la ricerca personale di Cristiana, che propone il suo approccio al fare arte: una sintesi di manualità e concettualità, di rigore e di sensibilità, in un superamento, tutto femminile, delle dicotomie del moderno.

Dopo l’esposizione milanese la mostra si propone altre tappe, in Italia e all’estero.
La prima sarà dal 19 gennaio al 23 febbraio 2013 presso la sede di Main Street Srl di Usella Cantagallo (PO), società che fa capo a Gruppo Colle Srl (leader mondiale nel settore della tintura di fibre tessili e filati) e che da anni con il marchio DyeingHouseGallery opera nel settore della fiber art. Siamo lieti del sostegno a questo evento sia per la professionalità dell’azienda, sia per la sua sensibilità verso la ricerca artistica contemporanea nella sua possibilità di connettere mondi e uomini.

Mostra ideata e curata da Gabriella Anedi de Simone, Galleria Fiber Art And… - Milano
con il sostegno di DHG Gruppo Colle – Prato
in collaborazione con MUNLAB – Milano
e con il patrocinio dell’Associazione Coordinamento Tessitori – Firenze



Eventi collaterali nell’ambito della mostra “Feltri d’arte in viaggio”


presso MUNLAB - Spazio permanente Bruno Munari, Via Sardegna, 55 – Milano
Tel. 349.4090160 - www.munlab.it - [email protected]

- sabato 24 novembre, ore 9,30 – 17
Corso di feltro per adulti: “Vasi nomadi”
(ingresso con iscrizione)

- domenica 25 novembre, ore 11,00 – 12,30 e ore 15,00 – 16,30
Laboratorio secondo il metodo Bruno Munari®
per bambini e adulti
(ingresso con iscrizione)

- martedì 27 novembre, ore 18,30
Incontro con l’autrice: il feltro nell’antropologia, nell’arte e nella didattica
(ingresso libero)


__________________________________________



Galleria Fiber Art And…
La galleria è nata nel 2008 su iniziativa di Gabriella Anedi de Simone, curatrice e storica dell’arte, con l’intento di promuovere la conoscenza e diffondere l’opera di artisti che operano esclusivamente o prevalentemente con materiali flessibili, fibre naturali e/o artificiali; sua finalità è anche esplorare le infinite possibilità di dialogo e contaminazione con ambiti, operatori e modalità contemporanee del fare arte.


Cristiana Di Nardo
Nata a Pescara nel 1979, vive e lavora a Milano. Studia all’Accademia di Brera, dove presenta una tesi sulla storia e la simbologia decorativa dei feltri dei nomadi asiatici. Approfondisce le tecniche del feltro presso la Scuola di Arti Applicate della Finlandia centrale, con cui collabora come artist in residence. Consegue l’abilitazione all’insegnamento delle discipline artistiche con un progetto sull’uso del feltro in laboratori didattici. Nel corso degli anni tiene numerosi corsi creativi per adulti e bambini presso associazioni, istituzioni e scuole, soprattutto a Milano. Pubblica tre libri sulla storia e la tecnica del feltro. Attualmente fa parte del Direttivo dell’Associazione Coordinamento Tessitori, collabora con la rivista Tessere A Mano e all’organizzazione di “Feltrosa”, incontro annuale dei feltrai italiani, dove è tutor nel 2011. Si dedica a ricerche storiche, artistiche e didattiche sul feltro. Realizza opere di fiber art con tecniche tradizionali e personalizzate: arazzi, forme tridimensionali, stampe sperimentali, installazioni, costumi.
Ha esposto in numerose mostre internazionali.
www.cristianadinardo.com.