Collettiva di fine anno 2011

Roma - 25/11/2011 : 31/12/2011

Come ogni anno, tutta la superficie espositiva sarà allestita al fine di poter dare la più ampia visibilità a ciascuno degli oltre trenta artisti con cui la galleria collabora. Oltre 200 le opere in mostra tra dipinti, opere grafiche e sculture dei maggiori artisti contemporanei.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA D'ARTE CONTEMPORANEA EDARCOM EUROPA
  • Indirizzo: Via Macedonia 12 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 25/11/2011 - al 31/12/2011
  • Vernissage: 25/11/2011
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: tutti i giorni 10,30/13,00 - 15,30/19,30 (fino al 18 dicembre aperto anche domenica)

Comunicato stampa

Venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 novembre 2011, presso la galleria d’arte contemporanea Edarcom Europa, in via Macedonia, 12/16 a Roma, torna il tradizionale appuntamento con la mostra collettiva di fine anno.
Come ogni anno, tutta la superficie espositiva sarà allestita al fine di poter dare la più ampia visibilità a ciascuno degli oltre trenta artisti con cui la galleria collabora. Oltre 200 le opere in mostra tra dipinti, opere grafiche e sculture dei maggiori artisti contemporanei


Un’occasione unica per chi voglia avvicinarsi all’arte contemporanea nelle sue molteplici forme e tecniche, resa ancora più preziosa dalla decisione presa da Gianfranco e Francesco Ciaffi che, per tutta la durata del weekend inaugurale, proporranno, a coloro che interverranno, condizioni di acquisto particolarmente vantaggiose.
La mostra collettiva di fine anno durerà per tutto il periodo natalizio fino al 31 dicembre 2011.

SCHEDA INFORMATIVA

ARTISTI: Ugo Attardi, Enrico Benaglia, Franz Borghese, Ennio Calabria, Angelo Camerino, Michele Cascella, Tommaso Cascella, Angelo Colagrossi, Roberta Correnti, Marta Czok, Mario Ferrante, Salvatore Fiume, Emilio Greco, Renato Guttuso, Ivan Jakhnagiev, Franco Marzilli, Piero Mascetti, Maurizio Massi, Norberto, Sigfrido Oliva, Ernesto Piccolo, Salvatore Provino, Domenico Purificato, Cynthia Segato, Carlo Roselli, Sebastiano Sanguigni, Aligi Sassu, Lino Tardia, Renzo Vespignani.