Claudio Parmiggiani – Stanza degli amori di Villa Medici

Roma - 30/06/2015 : 01/07/2015

L’Accademia di Francia a Roma ha invitato Claudio Parmiggiani, tra i maggiori protagonisti del panorama artistico internazionale, a creare un’opera per il soffitto della stanza degli amori di Villa Medici, che dal 1 luglio 2015 viene mostrata al pubblico nell’ambito delle visite guidate.

Informazioni

Comunicato stampa

L’Accademia di Francia a Roma ha invitato Claudio Parmiggiani, tra i maggiori protagonisti del panorama artistico internazionale, a creare un’opera per il soffitto della stanza degli amori di Villa Medici, che dal 1 luglio 2015 viene mostrata al pubblico nell’ambito delle visite guidate. La stanza degli amori fa parte dell’appartamento del cardinale Ferdinando de’ Medici, insieme alla stanza delle Muse e alla stanza degli elementi, che sono adiacenti.
Per Villa Medici l’artista ha realizzato sette tavole – cinque quadrangolari e due ottagonali – ricorrendo al principio della Delocazione, utilizzato in numerose sue opere a partire dal 1970

Parmiggiani ha scelto di utilizzare delle farfalle, presenza ricorrente nella sua produzione, che formano il motivo – ma anche la materia e l’immagine – delle tavole per la stanza degli amori.

Catalogo in italiano, francese e inglese pubblicato da Silvana Editoriale con testi di Éric de Chassey e Philippe Morel.